Scritto: Venerdì, 20 Agosto 2021 15:11 Ultima modifica: Venerdì, 20 Agosto 2021 15:57

Zhurong: completa la missione primaria


Il rover cinese Zhurong ha curiosato per diversi mesi intorno a Utopia Planitia ed ora gli scienziati iniziano a discutere i primi risultati.

Rate this item
(2 votes)
Zhurong: completa la missione primaria
Crediti: CNSA

Il 15 agosto, Zhurong ha completato la sua missione primaria di 90 sol su Marte (pari a circa 92 giorni terrestri), raggiungendo una pietra miliare per la missione e la Cina.

Il rover è assitito da Tianwen-1, l'orbiter che funge anche da relé per le comunicazioni.
"Finora l'orbiter è in buone condizioni. Anche il rover si sta muovendo costantemente in avanti. Andrà più lontano per continuare l'esplorazione", ha detto Zhang Rongqiao, capo progettista della prima missione di esplorazione di Marte della Cina.

Negli ultimi tre mesi, Zhurong ha viaggiato per quasi 889 metri sulla superficie del Pianeta Rosso mentre, i 13 strumenti scientifici montati sull'orbiter e sul rover hanno generato più di 420 gigabyte di dati.

Zhurong mappa percorsoUna mappa mostra la rotta e i movimenti del rover Zhurong sulla superficie di Marte negli ultimi tre mesi.
Aerospace Flight Control Center di Pechino

Pressione atmosferica, temperatura e vento: i primi dati dalla Cina

Secondo i nostri dati, l'atmosfera marziana ha una pressione di circa 800 Pascal", ha detto a China Central Television Liu Jianjun, capo progettista per la missione cinese Tianwen-1 su Marte. (TVCC).
800 Pa cioè 0,8 kPa rientra nel range noto per l'atmosfera del Pianeta Rosso di 0,7–0,9 kPa (per un confronto la pressione media dell'atmosfera della Terra è di 101 kPa).

"Verso mezzogiorno, la temperatura era compresa tra -20 e -10 gradi Celsius", ha detto Liu.
Un'altra domanda che potrebbe interessare alla gente è se c'è vento su Marte e quanto forte soffia. Abbiamo misurato la velocità del vento, che era da 2 a 8 metri al secondo, qualcosa che chiamiamo brezza. La velocità massima registrata era di 10 metri al secondo, quindi praticamente un gioco da ragazzi", ha detto.

"Speriamo che, fornendo questi dati ai nostri scienziati, potremo ottenere una comprensione più profonda della geologia di Marte", ha detto Liu, "e quindi anche vedere se possiamo trovare prove dell'esistenza di un antico oceano in Utopia Planitia”.

Quale sarà il futuro di Zhurong?

Dato che la missione primaria del rover può considerarsi conclusa, CGTN ha riferito che il rover e l'orbiter della missione Tianwen-1 continueranno a trasferire dati all'Agenzia Spaziale Cinese CNSA ogni mese da Marte ma, a causa della congiunzione solare, tra metà settembre e fine ottobre 2021, le comunicazioni con entrambi saranno bloccate.
"A partire da metà settembre, il Sole andrà tra Marte e la Terra. In quel momento i due pianeti saranno più distanti tra loro. Le radiazioni solari influenzeranno la comunicazione radio sia del rover che dell'orbiter. Quindi potremmo non essere in grado di inviare o ricevere segnali", ha affermato Sun Zezhou, capo progettista della sonda Tianwen-1.

Gli esperti hanno affermato di essere fiduciosi che il rover e l'orbiter possano superare la congiunzione con una sorta di autogestione e di poter riprendere i segnali all'inizio di novembre.

La missione cinese Tianwen-1, composta da un orbiter, un lander e un rover, è stata lanciata il 23 luglio 2020. L'11 febbraio 2021 si è inserita in orbita marziana e il 15 maggio 2021, Zhurong è ammartato con successo in Utopia Planitia.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 426 volta/e Ultima modifica Venerdì, 20 Agosto 2021 15:57

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 15 agosto 2022

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 13 agosto (Reboost!) ...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 13 agosto. Statistiche sul...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora