Le operazioni di 'back-cap push' hanno avuto successo e da una settimana la sonda termica, spinta dalla pala meccanica, è praticamente sotto il livello del terreno (aggiornamento del 8 giugno)

Lunedì, 04 Maggio 2020 23:01

Inside again, Insight! (video)

Il 2 Maggio è stato eseguita una nuova manovra per abbassare la "talpa" con il braccio meccanico di Insight.

Mercoledì, 25 Marzo 2020 05:32

Marte: non tutto il calore è perduto

Marte trema regolarmente. Il lander della NASA Insight ha rilevato frequenti impercettibili terremoti da quando è atterrato a novembre 2018. Questi, secondo gli scienziati, indicherebbero che il pianeta si sta ancora raffreddando.

  Dopo essere affondata con successo il mese scorso, la talpa è nuovamente tornata indietro, come era già successo a fine Ottobre; stavolta la prudenza ha limitato i danni...

Domenica, 27 Ottobre 2019 20:36

Talpa Insight, che disastro!

 Doccia fredda per la missione Insight e per lo strumento HP3 dell'agenzia spaziale tedesca, la cui sonda termica (detta familiarmente "talpa") fa i capricci e sembra non voglia proprio saperne di penetrare nel sottosuolo! (aggiornato)

Venerdì, 18 Ottobre 2019 14:07

Buone nuove da Elysium!

 Continua senza intoppi l'affondo della "talpa" nel suolo marziano, a conferma che non esistono ostacoli che ne impediscano la penetrazione.

Domenica, 13 Ottobre 2019 09:07

La talpa affonda

La sonda termica dello strumento HP3 continua a penetrare con successo nel terreno marziano, grazie alla pressione del braccio meccanico di Insight.

Lunedì, 12 Agosto 2019 17:11

Lavori in corso su Elysium Planitia

Anche se con molta cautela, proseguono le operazioni di riempimento del foro intorno alla "talpa" di Insight...

Venerdì, 02 Agosto 2019 14:33

Insight "timbra" Marte

In questi giorni c'è stato un primo tentativo di compattare il terreno nei pressi della "talpa", agevolandone la penetrazione (2 video).

Mercoledì, 05 Giugno 2019 21:31

Un saluto da Elysium

 La mano meccanica di Insight sembra salutarci da Marte; nelle prossime settimane verrà usata per aiutare la sonda termica HP3 a riprendere la trivellazione del terreno. Intanto SEIS avverte un nuovo terremoto...

Il 6 aprile scorso, 128-esimo sol della missione, lo strumento SEIS (Seismic Experiment for Interior Structure), a bordo del lander della NASA InSight, potrebbe aver catturato le vibrazioni generate da un terremoto marziano.
I risultati devono ancora essere confermati ma queste sembrano essere le prime vibrazioni provenienti dall'interno del pianeta anziché generate da forze di superficie, come il vento.

Giovedì, 21 Marzo 2019 15:49

Aggiornamento su Insight

 Mentre il satellite europeo TGO fotografa il lander, si cerca di capire se e come sarà possibile riprendere la perforazione di HP3. Intanto, si effettuano misure termiche durante le eclissi di Sole e i "martemoti" tardano a manifestarsi... 

Martedì, 05 Marzo 2019 09:50

Che tempo fa su Elysium Planitia?

 Da due settimane sono pubblicamente disponibili le misure di temperatura, pressione e vento rilevate da Insight. Intanto lo strumento HP3 si prepara a perforare la superficie...

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Inte...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 4 Luglio [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 30 Giugno [updated on Jun...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 29/6/20 - Sol 564] Meteor...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 24/6/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista