Scritto: Lunedì, 10 Ottobre 2022 02:16 Ultima modifica: Lunedì, 10 Ottobre 2022 04:34

Una medusa nel cielo


E' una cometa? E' una medusa cosmica? No, è un Falcon-9 che decolla e atterra!

Rate this item
(1 Vote)
Una medusa nel cielo
Credits: SpaceX - Processing: Marco Di Lorenzo

 Questa incredibile coppia di immagini è tratta dalla diretta trasmessa dalla nave drone di SpaceX, in pieno oceano Atlantico, lo scorso sabato 8 ottobre al crepuscolo locale (in Italia era l'una passata di notte). Quella che vediamo a sinistra è la scia di scarico del motore Merlin del secondo stadio del Falcon-9, lanciato 5 minuti prima da Cape Canaveral e illuminato direttamente dal Sole, a circa 150 km di altezza. Il fenomeno è soprannominato "Jellyfish" (medusa) per il suo curioso aspetto ed è dovuto alla particolare illuminazione in controluce contro un cielo già buio a bassa quota; la coda a "zigzag" è invece costituita dallo scarico del primo stadio, deformato dalle correnti in alta quota. Se si aguzza la vista, nel cuore della medusa luminosa ed evidenziato da una freccia rossa, è possibile intravedere il primo stadio (booster) che ha già iniziato la sua discesa (essendo a circa 118 km di altezza) e si appresta ad accendere nuovamente i razzi per effettuare il suo "Entry Burn" nell'atmosfera. Nel fotogramma a destra, scattato 4 minuti dopo, il booster si è da poco posato sulla piattaforma oceanica, con la solita incredibile precisione; alle sue spalle vediamo ancora la "medusa" in via di dissolvimento.

 In questo lancio, partito dello "Space Launch Complex 40" (SLC-40), Falcon 9 ha inserito in orbita geostazionaria i due satelliti per telecomunicazioni Intelsat G-33 e G-34. Si è trattato del 14° lancio ed atterraggio per questo booster, già utilizzato in 10 missioni Starlink oltre a quelle di GPS III-3, Turksat 5A e Transporter-2.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 203 volta/e Ultima modifica Lunedì, 10 Ottobre 2022 04:34

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 29 gennaio

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 28 gennaio. Statistiche su...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB