Nelle ultime settimane una maledizione sembra avvolgere Cape Kennedy con una sequenza infinita di rinvii per motivi tecnici o per cattivo tempo, sia sul vettore gestito da United Launch Alliance (con a bordo il grosso satellite spia militare NROL-44) che sui due Falcon-9 di Space-X, destinati a mettere in orbita un satellite GPS e il tredicesimo convoglio Starlink, rispettivamente; il secondo è stato interrotto a soli 18 secondi dal lancio per una lettura anomala su un sensore a Terra. Per i dettagli, si veda l'articolo dell'amico Ken Kremer (autore della foto). In compenso, dalla base di Wallops (Virginia), ieri è partito con successo il veicolo-cargo Cygnus a bordo di un razzo Antares della Northrop Grumman, diretto alla ISS.

https://twitter.com/ken_kremer/status/1312092143557763075?s=20