Sabato 10 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Akatsuki si prepara ad incontrare Venere (per la seconda volta)

Akatsuki si prepara ad incontrare Venere (per la seconda volta)
Credit: JAXA

La sonda giapponese Akatsuki è di nuovo in rotta verso Venere e nel mese di dicembre avrà la sua seconda occasione di entrare in orbita intorno al pianeta.

Akatsuki, il cui nome ufficiale è PLANET-C (The Venus Climate Orbiter), sarebbe dovuta arrivare attorno a Venere il 7 dicembre 2010.
Il computer di bordo, però, interruppe bruscamente la manovra per un malfunzionamento che bruciò il motore principale e la missione fu un insuccesso. Ma a parte questo "piccolo dettaglio", ogni altro sistema risultava in ottima forma così, il team della Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) non si perse d'animo e portò la navicella in orbita eliocentrica, in attesa di un nuovo tentativo.

Con il motore principale inutilizzabile, la sonda si lancerà nell'impresa utilizzando solo i suoi otto piccoli propulsori secondari.
Se tutto andrà come previsto, Akatsuki scivolerà in un'orbita molto ellittica con quale compirà un giro completo intorno a Venere in otto/nove giorni terrestri (il piano di missione originale prevedeva un periodo orbitale di 30 ore).

In base a quanto riportato nell'ultimo aggiornamento del 9 luglio, la sonda eseguirà la quarta correzione orbitale DV4 (Delta Velocity 4) il 17 luglio, utilizzando quattro dei suoi motori per il controllo dell'assetto. Questa manovra mira a spostare la sonda su una migliore traiettoria di osservazione in previsione dell'entrata in orbita attorno al pianeta nel mese di dicembre.

Akatsuki, che in giapponese significa "alba" (letteralmente luna rossa), studierà l'atmosfera di Venere, rilevando dati sulle nubi del pianeta, sugli schemi di circolazione dell'aria ed altre caratteristiche che potranno arricchire l'enorme set di informazioni già raccolte dalla sonda dell'ESA Venus Express, che ha completato ufficialmente la sua missione all'inizio di quest'anno.

"Quando volerà più lontano da Venere, circa 10 volte il raggio del pianeta, Akatsuki farà osservazioni d'insieme per studiare le nuvole, l'atmosfera in profondità e le condizioni della superficie", avevano scritto i funzionari JAXA nell'aggiornamento di febbraio, "quando volerà più vicino, a meno di 10 volte il raggio di Venere, l'orbiter condurrà osservazioni ravvicinate sulla convezione, sui moti ondulatori e sui loro cambiamenti".

Sul sito JAXA è disponibile un pdf (in giapponese) con i dettagli delle prossime manovre del 17, 24 e 31 luglio.
Buona fotuna Akatsuki!

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 10 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.