Sabato 27 Agosto 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Nonostante qualche breve sosta lungo il tragitto, compresa una per effettuare la tredicesima trapanazione di una roccia marziana, Curiosity sta coprendo diverse centinaia di metri nell'ultimo periodo, guidando verso sud nella formazione Murray.

AEGIS rende Curiosity indipendente!

Curiosity è ora in grado di scegliere in autonomia i target più interessanti da analizzare con la Chemistry and Camera (ChemCam) ed il suo spettrometro laser. Il merito va al team che ha integrato nel software di bordo un programma ad hoc sviluppato dal Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Curiosity è tornato operativo

Dopo essere rimasto in modalità provvisoria dal 2 al 9 luglio, il rover della NASA Curiosity ha ripreso le normali attività ieri.

Curiosity in Safe Mode dal 2 luglio

Pur rimanendo in comunicazione con la Terra, il rover della NASA Curiosity è passato alla modalità provvisoria (safe mode) sabato 2 luglio, interrompendo ogni altro tipo di attività non vitale.

Nuovi risultati sul campo di dune Bagnold, visitato da Curiosity tra dicembre 2015 e gennaio 2016, mostrano che le increspature di sabbia marziana di medie dimensioni sono uniche e niente di simile è stato visto sulla Terra. La loro forma, messa in relazione con la sottile atmosfera di oggi, può offrire ulteriori indizi sulla storia climatica del pianeta.

In attesa che venga approvata un'altra missione estesa, Curiosity continuerà a salire sulle pendici del Monte Sharp, un'occasione per avvicinarsi alle Recurring Slope Lineae (RSL) ipotizzate nel cratere Gale.

L'ossigeno scomparso di Marte

A pochi giorni dalla notizia del ritrovamento di tridimite nel campione Buckskin, ecco che si aggiunge un nuovo tassello misterioso di storia marziana. Le rocce analizzate da Curiosity dimostrano che una volta il pianeta aveva molto più ossigeno nella sua atmosfera rispetto ad oggi. Questa scoperta, insieme alla conferma di antichi mari e laghi, restituiscono un'immagine passata di Marte molto simile alla Terra.

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) rivela la presenza di un minerale inatteso, la tridimite, in uno dei campioni di roccia marziana prelevati da Curiosity nel cratere Gale. 

Curiosity: dodicesimo foro e via verso sud

Dopo aver perforato la sua dodicesima roccia su Marte, un target chiamato "Oudam", Curiosity ha cambiato traiettoria, generalmente verso ovest, iniziando a guidare verso sud.

Curiosity: undicesimo foro con selfie

Come preannunciato, il team della missione Curiosity non ha perso tempo e, a pochi sol di distanza dal foro su Lubango, ha utilizzato il trapano una seconda volta per raccogliere campioni da un target chiamato Okoruso. Questo è l'undicesimo foro marziano.

Newsletter

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Agosto 2016
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Prossimi eventi

09 Set 2016
Atlas 5 - OSIRIS-REx
12 Set 2016
Falcon 9 - Iridium Next 1-10
15 Set 2016
Atlas 5 - WorldView 4
23 Set 2016
Soyuz - ISS 48S
28 Set 2016
Delta 4 - WGS 8

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 26 Agosto.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.