Sabato 13 Febbraio 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Onde gravitazionali: cronaca di un annuncio storico  In evidenza

Einstein le teorizzò esattamente 100 anni fa e i primi tentativi di rivelarle cominciarono quasi 60 anni fa. Oggi, in una conferenza stampa che tutto il mondo aspetta con trepidazione, l'annuncio della prima rilevazione diretta di Onde Gravitazionali dalla fusione di due buchi neri. Ecco la nostra telecronaca in diretta!

Gaia bersaglio di una perseide

Anche lontano dalla Terra, Gaia è esposta al bombardamento di pericolosi oggetti cosmici; la scorsa estate, è stata colpita da un rappresentante del più famoso sciame meteorico, grande quanto un granello di sabbia ma velocissimo... per fortuna senza conseguenze!

"Voci" di onde gravitazionali sentite al LIGO

Sono mesi che voci sulla possibile rilevazione di onde gravitazionali all'osservatorio LIGO si rincorrono sul web ma un tweet lanciato l'11 gennaio ha letteralmente fatto esplodere una bomba.

Si chiama "Chemical Laptop". E' in fase di sviluppo al Jet Propulsion Laboratory della NASA e dovrete portarlo con voi se vi dovesse capitare di andare su un mondo alieno alla ricerca di vita extraterrestre.

Dopo così tanti rumor non potevo mancare l'appuntamento con "The Martian" ("Sopravvissuto"), tratto dal bestseller omonimo di Andy Weir.

L'atteso film "The Martian" ("Sopravvissuto") che uscirà nelle sale italiane l'1 ottobre, ieri ha avuto un pubblico d'eccezione, l'equipaggio della Stazione Spaziale Internazione (ISS). L'immagine in apertura è stata twittata da Scott Kelly, il comandate della Spedizione 45.

Il bosone da vicino

Pubblicati gli ultimi risultati ottenuti al Cern sul "bosone di Higgs", le sue caratteristiche sono in accordo con il modello standard.

Se pensate che la vista da 1 gigapixel (1 miliardo di pixel) del satellite dell'ESA Gaia sia molto potente, dovrete ricredervi in fretta perché, dal 2022, la fotocamera più grande del mondo entrerà in azione scrutando tutto il cielo australe dalla cima della montagna Cerro Pachón in Chile.

Realizzato un "wormhole" magnetico

Realizzato in laboratorio un dispositivo basato su superconduttori, in grado di trasferire un campo magnetico facendolo sparire e riapparire a distanza.

Stelle cadenti su richiesta

Perché limitarsi ai fuochi di artificio quando si potrebbero avere delle stelle cadenti su richiesta? In Giappone c'è chi si sta adoperando per trasformare la fantasia in realtà.

Newsletter

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Febbraio 2016
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29

Prossimi eventi

aliveuniverse.gallery

Meteo spaziale

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.