Martedì 28 Febbraio 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Ci sono molecole organiche su Cerere!

Secondo un nuovo studio appena pubblicato sulla rivista Science, i dati inviati a Terra dalla sonda della NASA Dawn suggeriscono che all'interno di Cerere si può formare materiale organico.

La sonda Dawn, risolto il problema di "safe-mode" di fine Gennaio, si appresta a completare la sua indagine dalla sesta orbita XMO3 ed il team annuncia una nuova fase per i prossimi 5 mesi, la XMO4!

Cerere mostra un nuovo volto

Nuove misure condotte dall'osservatorio stratosferico SOFIA suggeriscono una composizione superficiale e una storia inaspettati per il pianeta nano. Nel frattempo, la sonda Dawn è andata in "safe-mode"!

#AGU16 Cerere è ricca di ghiaccio d'acqua

Anche se a prima vista sembra un mondo piuttosto grigio, i dati mostrano che la superficie di Cerere è ricca di idrogeno con concentrazioni più elevate alle medio-alte latitudini, coerentemente con grandi distese di ghiaccio d'acqua. Gli scienziati hanno presentato i risultati all'American Geophysical Union.

Dawn ha quasi completato l'ascesa

Domani la sonda intorno a Cerere raggiungerà un'orbita più alta ed ellittica per poter caratterizzare i raggi cosmici che disturbavano le misure di composizione a quote più basse.

Dawn: in volo su Occator

Una suggestiva vista obliqua sul cratere Occator è stata ripresa dalla sonda della NASA Dawn il 18 ottobre 2016.

Nove candeline per Dawn

A fine settembre la sonda in orbita attorno a Cerere ha completato la manovra finale di innalzamento dell'orbita, entrando nel decimo (e probabilmente ultimo) anno di attività

Si chiama Monte Ahuna ed è un'isolata montagna dalla forma tronco-conica vicino all'equatore del pianeta nano Cerere. In base alle ultime osservazioni della sonda della NASA Dawn, era probabilmente un criovulcano che, invece di roccia fusa, rilasciava fredda acqua salata a volte mista a fango.

Bocciata la proposta di visitare un altro asteroide dopo Cerere, Dawn avrà ancora tempo per svelare i segreti del pianeta nano. Gli scienziati hanno già in mano dati importanti per studiare la sa struttura interna.

Cerere: il mistero dei crateri

Le immagini inviate a Terra dalla sonda della NASA Dawn dimostrano che la superficie di Cerere è cosparsa di tanti piccoli e giovani crateri ma nessun grande bacino da impatto. Questo per gli scienziati è un vero mistero dato che il pianeta nano deve essere stato colpito innumerevoli volte da grandi asteroidi nel corso degli ultimi 4,5 miliardi di anni.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Febbraio 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 26 Febbraio.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.