Domenica 26 Marzo 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Punti caldi al polo sud di Encelado

La maggior parte dei fly-by della Cassini attorno alla luna di Saturno, Encelado, erano mirati allo studio dei famosi geyser del polo sud ed alla comprensione della struttura interna del satellite. Ora, un nuovo studio, basato sui dati raccolti durante un sorvolo ravvicinato del 2011, indica che l'oceano sotterraneo potrebbe essere molto più vicino alla superficie del previsto.

Cassini: incontro non mirato con Pan

Questa settimana, mentre era vicino al periasse dell'orbita 264, la sonda della NASA Cassini ha scattato le migliori foto di Pan.

Queste due immagini riprese durante il fly-by su Titano T-120 dalla fotocamera Imaging Science Subsystem (ISS), in alto e dallo spettrometro Visual and Infrared Mapping Spectrometer (VIMS), in basso, mostrano come le nuvole della luna di Saturno siano osservabili solo a determinate lunghezze d'onda.

I dati rilevati dalla missione Cassini sembrano indicare che le lune di Saturno e gli anelli del pianeta sono più giovani di quanto si pensasse.

Cassini: prima immersione tra gli anelli

Dopo il fly-by su Titano T-125, la Cassini ha iniziato una nuova fase della missione: il 4 dicembre, alle 13:09 UTC, la sonda ha attraversato il piano degli anelli, passando a 91.000 chilometri dalle nubi di Saturno, intersecando una debole fascia di polvere prodotta dai micro impatti che colpiscono le due lune Giano ed Epimeto.

La Cassini è pronta a tuffarsi tra gli anelli

A partire dal 30 novembre, dopo una gomitata gravitazionale da Titano, la sonda della NASA Cassini inizierà una serie di 20 orbite altamente inclinate che la porteranno a passare sopra i poli di Saturno ed a sfiorare gli anelli principali del pianeta.

Alla scoperta del giorno saturniano

Calcolare il periodo di rotazione di Saturno e quindi la durata di un giorno sul pianeta è una delle sfide più grandi per gli scienziati. Questi valori sono stati aggiornati negli ultimi decenni e man mano perfezionati ma la vera risposta potrebbe arrivare solo grazie all'ultima fase della missione Cassini.

Mentre la Cassini continua a sfruttare i fly-by attorno a Titano per aumentare l'inclinazione della sua orbita rispetto al piano degli anelli di Saturno, a fine ottobre non è mancata l'occasione di fotografare ancora una volta alcune delle lune principali del pianeta.

Ultima OpNav per Cassini

Il 20 settembre 2016 la sonda della NASA Cassini ha ripreso la sua ultima immagine di navigazione ottica (OpNav). Ed ecco che ci risiamo, ho dovuto usare il termine "ultima" ancora una volta, una parola che non fa altro che ricordarmi tristemente il prossimo destino inevitabile della sonda.

Le nuvole impossibili di Titano

Vi ricordate il vortice mostruoso avvistato dalla Cassini a maggio 2012 al polo sud di Titano? Apparso dal nulla, sta ancora facendo discutere gli scienziati sulla sua formazione.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Marzo 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 24 Marzo.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.