Mercoledì 7 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Chang'e 5-T1 ha mappato la zona di atterraggio della prossima missione cinese

Sito di atterraggio della missione Chang'e 5 ripreso dal modulo di servizio della missione Chang'e 5-T1
Sito di atterraggio della missione Chang'e 5 ripreso dal modulo di servizio della missione Chang'e 5-T1 Credit: CCTV News/Xinhua

In base quanto riportato dai media cinesi, lo State Administration for Science, Technology and Industry for National Defense (SASTIND) ha annunciato che il modulo di servizio della missione Chang'e 5-T1 ha mappato ad alta risoluzione il sito lunare di atterraggio della prossima missione prevista per il 2017.

Le immagini, ricevute ieri, sarebbero state scattate tra il 30 agosto ed il 2 settembre da un'altitudine di 30 chilometri.
Nei report, dove la traduzione dal cinese con Google Traslate non è proprio ottimale, si parla di "risoluzione di circa un metro", dove non è chiaro se si intenda "1 metro per pixel" o "in grado di risolvere caratteristiche di 1 metro".

Chang’e 5-T1

Credit: CCTV

Nulla si sa circa la zona ripresa.
Phil Stooke sul forum unmannedspaceflight.com ha provato ad ipotizzare.

Nei giorni dichiarati, il terminatore, ossia il confine tra la zona in luce e quella in ombra, stava attraversando il Mare Crisium, a nordest del Mare della Tranquillità, famoso per l'allunaggio del 1969. "Se ci fossimo trovati nell'Oceano Procellarum il Sole sarebbe stato più alto", scrive Stooke, "ma l'ombra in queste immagini suggerisce un'elevazione minore. Forse si tratta di un sito del Mare Orientale, ad ovest di Crisium".

Luna

"Moon names" di Original uploader was Tauʻolunga at en.wikipedia - Transferred from en.wikipedia.
Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons

Il modulo di servizio faceva parte della missione Xiaofei" (little flyer), partita il 23 ottobre 2014 per un volo di prova di otto giorni e rientrata con successo il 31 ottobre 2014. Sganciatosi dalla sonda, aveva raggiunto il Punto di Lagrange L2 il 28 novembre 2014, dove era rimasto fino al 4 gennaio 2015, quando aveva acceso nuovamente i propulsori per tornare intorno alla Luna.
Rimanendo in orbita lunare, ha compiuto diversi test preliminari per la missione "sample return" Chang'E 5 che verrà lanciata nel 2017. In base alle ultime dichiarazioni, il modulo è in buone condizioni e continuerà ad effettuare esperimenti scientifici per studiare il campo gravitazionale della Luna.

 

Riferimenti:
- http://news.ifeng.com/a/20150902/44575839_0.shtml
- http://www.icrosschina.com/news/2015/0902/17908.shtml
- http://usa.chinadaily.com.cn/china/2015-09/03/content_21781067.htm
- http://tech.gmw.cn/2015-09/03/content_16914097.htm
- http://scitech.people.com.cn/n/2015/0902/c1057-27542545.html

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

1 commento

  • Link al commento Claudio Costerni Sabato, 05 Settembre 2015 18:07 inviato da Claudio Costerni

    Per me non può essere altro che 1 metro per pixel o tripletta di pixels, o poco più.
    In altre parole si riesce ad individuare un particolare della dimensione di grosso modo 1 metro ... millimetro più, millimetro meno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 7 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.