Sabato 3 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

L'atmosfera fluttua su Io

L'atmosfera fluttua su Io
Credit: SwRI/Andrew Blanchard

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Journal of Geophysical Research, finanziato dalla NASA, rivela che la sottile atmosfera di Io condensa come ghiaccio quando la luna si trova all'ombra di Giove.

Io è il corpo vulcanicamente più attivo del Sistema Solare, a causa dell'azione del riscaldamento mareale di Giove e delle altre lune.
I vulcani possono emettere pennacchi di anidride solforosa fino a 480 chilometri sopra la superficie e possono produrre estesi campi di lava basaltica che può fluire per centinaia di chilometri. Il satellite gioviano sperimenta anche delle eclissi quotidiane quando finisce nel cono d'ombra del pianeta: quando ciò avviene, la sua sottile atmosfera, costituita principalmente di biossido di zolfo (SO2), crolla congelata sulla superficie per poi sublimare di nuovo non appena arrivano i primi raggi di Sole.

La ricerca si basa sulle osservazioni del telescopio da otto metri Gemini Nord alle Hawaii e dello strumento Texas Echelon Croce Echelle Spectrograph (TExES), che ha reso possibile le difficili misurazioni atmosferiche in ombra, misurandone la radiazione di calore.
I dati hanno mostrato che l'atmosfera inizia a sgonfiarsi quando la temperatura cala da -148 gradi Celsius a -167 gradi Celsius durante l'eclissi che si verifica per due ore ogni giorno di Io (pari a 1.7 giorni terrestri).
"Lo abbiamo a lungo sospettato ma finalmente lo abbiamo visto accadere", ha commentato nel report il co-autore dello studio John Spencer del Southwest Research Institute.

The collapse of Io's primary atmosphere in Jupiter eclipse [abstract]

Volcanic outgassing due to tidal heating is the ultimate source of a tenuous SO2 atmosphere around Jupiter's moon Io. The question of whether SO2 frost on the surface plays a part, and to what degree, in maintaining Io's atmosphere with the constant volcanic outgassing is still debated. It is believed that for a sublimation-supported atmosphere, the primary atmosphere should collapse during eclipses by Jupiter, as the SO2 vapor pressure is strongly coupled to the temperature of the ice on the surface. No direct observations of Io's atmosphere in eclipse have previously been possible, due to the simultaneous need for high spectral and time sensitivity, as well as a high signal-to-noise ratio. Here we present the first ever high-resolution spectra at 19 µm of Io's SO2 atmosphere in Jupiter eclipse from the Gemini telescope. The strongest atmospheric band depth is seen to dramatically decay from 2.5 ± (0.08)% before the eclipse to 0.18 ± (0.16)% after 40 min in eclipse. Further modeling indicates that the atmosphere has collapsed shortly after eclipse ingress, implying that the atmosphere of Io has a strong sublimation-controlled component. The atmospheric column density—from pre-eclipse to in-eclipse—drops by a factor of 5 ± 2.

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 1 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.