Il debutto di SLS slitta ad aprile 2021

Lo Space Launch System, il nuovo mega-razzo di NASA per il ritorno sulla Luna, subisce un nuovo rinvio nel suo debutto, ora fissato a non prima della primavera 2021.

I programmi spaziali ed il coronavirus: cosa succederà adesso?

L'ormai nota epidemia di coronavirus originatasi in Cina, oltre a causare numerose vittime e ad infondere forte preoccupazione, sta avendo importanti ripercussioni anche sull'economia globale e l'industria aerospaziale cinese. Quindi, cosa succederà adesso? La Cina riuscirà a portare a termine il suo ambizioso programma di esplorazione spaziale?

Destinazione Tritone

L'enigmatico satellite di Nettuno potrebbe essere l'obiettivo di una ambiziosa missione della NASA, la Trident; ma bisognerà aspettare il 2038 per vedere i risultati del fly-by...

La storia di Arrokoth

I dati della missione New Horizons  stanno fornendo nuovi indizi su come si sono formati i planetesimi, e da questi i pianeti. Potrebbe non essere l'ultimo oggetto incontrato dalla sonda e intanto ci si prepara a fare una misura record di parallasse...

WFIRST cancellato?

La scure dei tagli di Trump ha ridotto i finanziamenti per le missioni scientifiche della NASA, sacrificando l'importante telescopio spaziale che sarebbe stato il vero successore di Hubble...

Displaying items by tag: sistema solare

Guidato da Ryan Ogliore, assistente ricercatore presso l'Institute of Geophysics and Planetology nelle Hawaii, un team di scienziati della UH Mānoa e dell'University of California-Berkeley ha studiato l'isotopo dell'ossigeno e la composizione minerale della polvere della cometa Wild 2.

Published in Spazio & Astronomia
Giovedì, 07 Maggio 2015 14:43

L'acqua che arriva dallo spazio

L'acqua è arrivata ed arriva dallo spazio, consegnata alla Terra da asteroidi e comete (tranne quella di Rosetta! N.d.R.) e probabilmente la stessa cosa sarà accaduta, sta accadendo o accadrà in altri sistemi planetari.

Published in Spazio & Astronomia
Venerdì, 10 Aprile 2015 20:33

La probabile storia della Via Lattea

Un'accurata e completa ricostruzione della storia delle galassie simili alla nostra, mostra che tutte potrebbero aver avuto un boom di nascite stellari nelle fase iniziali, circa 10 miliardi anni fa ma il nostro Sole entrò scena molto più tardi.
Tuttavia, aver perso la festa non deve essere stato così male, anzi, potrebbe aver favorito la formazione dei pianeti nel nostro Sistema Solare.

Published in Spazio & Astronomia

Un nuovo studio basato sulle osservazioni del telescopio spaziale Hubble dimostra che potrebbero esserci due pianeti simili alla Terra proprio dietro l'angolo. I due mondi, però, sarebbero troppo caldi per ospitare la vita ma potrebbero essere parte di una famiglia più estesa.

La scoperta è avvenuta a soli 4,3 anni luce di distanza da noi, nel sistema stellare di Alpha Centauri.

Published in Spazio & Astronomia
Martedì, 24 Marzo 2015 05:25

Le super-Terre del Sistema Solare primordiale

Molto prima della nascita di Mercurio, di Venere, della Terra e di Marte, il Sistema Solare interno potrebbe aver ospitato un certo numero di super-Terre, pianeti più grandi della Terra ma più piccoli di Nettuno, andati poi distrutti miliardi di anni fa a causa di una doppia migrazione di Giove.

Published in Spazio & Astronomia

La sonda dell'ESA Rosetta ha rilevato per la prima volta azoto molecolare in una cometa, fornendo indizi sulle prime fase di formazione del nostro Sistema Solare.

Published in Rosetta
Venerdì, 13 Marzo 2015 05:38

Ritratto di famiglia

Questo mosaico del Sistema Solare è stato ripreso dalla Wide Angle Camera (WAC) e dalla Narrow Angle Camera (NAC) del Mercury Dual Imaging System (MDIS) a bordo della sonda della NASA MESSENGER, il 3 ed il 16 novembre 2010.
Sono visibili tutti i pianeti, ad eccezione di Urano e Nettuno che distavano rispettivamente 3 e 4,4 miliardi chilometri ed erano troppo deboli per essere visti anche con lunghe esposizioni.

La disposizione ondulata dei frame dipende dall'inclinazione dell'orbita di MESSENGER sull'ecclittica, in base alla quale le telecamere hanno dovuto puntare verso l'alto per riprendere alcuni pianeti e verso il basso per vederne altri.

Riferimenti:
- http://messenger.jhuapl.edu/gallery/sciencePhotos/image.php?image_id=399

Published in Immagine del giorno

Il vento solare è un flusso di particelle cariche emesso dall'alta atmosfera del Sole che crea una bolla estesa oltre i confini del Sistema Solare, chiamata eliosfera.

Per decenni gli scienziati hanno immaginato l'eliosfera come una specie di cometa, ossia con una coda lunga migliaia di volte la distanza Terra – Sole. Ora, però una nuova ricerca suggerisce che la sua forma su larga scala è controllata dal campo magnetico del Sole, molto di più di quanto si pensasse.

Published in Spazio & Astronomia

Un gruppo internazionale di astronomi ha calcolato che 70.000 anni fa, una debole stella recentemente scoperta deve aver sfiorato il nostro Sistema Solare, passando all'interno della Nube di Oort.

Published in Spazio & Astronomia
Giovedì, 29 Gennaio 2015 05:35

Le due facce di Marte

Una nuova simulazione dimostra che, molto tempo fa, un corpo delle dimensioni della Luna deve aver colpito il polo sud di Marte generano le notevoli differenze tra i due emisferi che osserviamo oggi.

Published in Spazio & Astronomia

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio. Hot

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 21 Febbraio) 

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 22 Febbraio [Last update: 02/22/2020

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 22 Febbraio [Last update: 02/22/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 22/2/20 - Sol 440] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 17/2/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 14 Febbraio [updated on Feb,14]

HOT NEWS