Vikram ritrovato!

LRO ha fotografato il luogo in cui scese, nella sera del 6 Settembre, il lander indiano; analizziamo i segni dell'impatto...

Parmitano esegue un 'trapianto' su AMS-02

Luca Parmitano, ed il suo collega NASA Andrew Morgan, hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la terza eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Un silenzio "rumoroso" e imbarazzante...

Continua la sconcertante sequenza di "falsi allarmi" sulle onde gravitazionali e sono ormai 15 giorni che le antenne LIGO e Virgo non rilevano veri segnali di origine astrofisica. Cosa c'è dietro?

Starlink, Elon Musk lo ha rifatto!

Sono passate quasi 2 settimane dal lancio del secondo convoglio di 60 satelliti da parte di Space-X; vediamo come è andata e quali sviluppi ci sono. (Aggiornamento del 9/12)

Parmitano, un chirurgo su AMS-02

Luca Parmitano ed il suo collega NASA Andrew Morgan hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la seconda eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Mercoledì, 06 Aprile 2016 10:15

New Horizons: tre anni di dati sul vento solare

Oltre ad aver inviato a Terra le incredibili immagini di Plutone e delle sue lune, la sonda della NASA New Horizons ha fornito dati preziosi sul vento solare in una regione dello spazio che finora poche sonde hanno avuto il privilegio di esplorare. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista The Astrophysical Journal Supplement.

Published in New Horizons

Gli scienziati del team New Horizons pensano di aver trovato le prove che, milioni o miliardi di anni fa, elementi liquidi scorrevano sulla superficie di Plutone. Questa caratteristica fotografata dalla sonda sembra essere un ex-lago di azoto di circa 30 chilometri di diametro, ora congelato.

Published in New Horizons

Fino a poco più di un anno fa, Plutone era solo un puntino luminoso nelle fotocamere della sonda della NASA New Horizons, non molto diverso da come Clyde Tombaugh lo vide al momento della scoperta nel 1930. Ma lo storico fly-by del 14 luglio 2015 ha svelato un sistema estremamente complesso ed esotico e questa settimana, sulla rivista Science, il team ha pubblicato i primi cinque documenti in grado di stravolgere la visione di Plutone e delle sue lune.

Published in New Horizons

La sonda della NASA New Horizons ha svelato paesaggi misteriosi durante lo storico fly-by di Plutone del 14 luglio 2015.
Uno di questi è una caratteristica texture detta a "pelle di serpente" sul lato orientale del famoso "cuore" del pianeta nano. Secondo il team questa strana superficie squamosa potrebbe contenere indizi della nebulosa protosolare da cui si è formato il Sistema Solare.

Published in New Horizons

Gli scienziati della missione New Horizons hanno scoperto uno strano marchio sulla superficie di Plutone tra le immagini inviate a terra dalla sonda. Sembra il "segno di morso", come loro stessi lo hanno descritto nel report, e si trova nel lontano emisfero occidentale.

Published in New Horizons

Se i paesaggi innevati sulla Terra hanno il loro fascino, le cime imbiancate di Plutone potrebbero diventare un'agognata meta esotica per astronauti alpinisti e sciatori in un futuro lontano. Analizzando i dati e le immagini inviate dalla sonda della NASA New Horizons, gli scienziati hanno scoperto che il metano presente in atmosfera, può condensare sotto forma di ghiaccio sulle vette più alte.

Published in New Horizons

Una nuova immagine appena pubblicata dalla NASA evidenzia come la geologia cambi radicalmente sulla superficie di Plutone. Questa vista mostra i canyon congelati del polo nord, in una zona informalmente chiamata Lowell Regio, in onore di Percival Lowell, che ha fondato il Lowell Observatory ed ha avviato la ricerca grazie alla quale è stato scoperto il pianeta nano.

Published in New Horizons
Venerdì, 12 Febbraio 2016 05:52

Una mappa geologica per Plutone

Da quando la sonda della NASA New Horizons ha volato a bassa quota su Plutone il 14 luglio 2015, le immagini hanno rivelato una superficie incredibilmente complessa e un mondo inaspettatamente dinamico. Gli scienziati hanno dovuto fare i conti una con una grande varietà di caratteristiche e composizioni, alcune delle quali devono ancora essere completamente comprese. Di qui la necessità di sintetizzare la sorprendente geologia del pianeta nano, in una mappa.

Published in New Horizons

Come gli iceberg galleggiano nel Mar Glaciale Artico della Terra, così su Plutone, colline di ghiaccio d'acqua potrebbero galleggiare nella distesa di azoto congelato, informalmente chiamata Sputnik Planum.

Published in New Horizons
Mercoledì, 03 Febbraio 2016 09:24

Elementi di esogeologia dei pianeti nani

Negli ultimi anni le scienze planetarie hanno subito un incremento informativo senza precedenti, grazie principalmente alle sonde inviate dalla NASA. L'esogeologia si arricchisce conseguentemente di nuovi concetti, nuovi modelli, nuove realtà.

Published in Approfondimenti

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre (ore 17)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 13 Dicembre) Hot!

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dec,12]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dic,12].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 13/12 - Sol 370]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS