Displaying items by tag: pianeta x

Martedì, 31 Agosto 2021 06:00

Ecco la mappa per trovare il Nono Pianeta

Negli ultimi anni, l'idea che esista un altro pianeta ai confini del Sistema Solare è diventata sempre più radicata tra gli astronomi. Chiamato Nono Pianeta, la sua esistenza è comunemente dedotta dal comportamento di un gruppo di corpi ghiacciati che orbitano molto distanti dal Sole.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Una revisione delle simulazioni mostra che l'orbita dell'ipotetico Nono Pianeta sarebbe diversa da quella precedentemente ipotizzata.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Nello studio "Searching for Black Holes in the Outer Solar System with LSST", pubblicato sulla rivista The Astrophysical Journal Letters, due ricercatori di Harvard propongono un modo per scoprire se ai confini del Sistema Solare esiste davvero un buco nero grande quanto un pompelmo con una massa da cinque a dieci volte quella della Terra.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Mercoledì, 18 Marzo 2020 06:32

Scoperti oltre 300 nuovi oggetti trans-nettuniani

Utilizzando i dati della campagna Dark Energy Survey (DES) i ricercatori hanno scoperto oltre 300 oggetti trans-nettuniani (TNO), pianeti minori situati alla periferia estrema del nostro Sistema Solare.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Lunedì, 23 Dicembre 2019 21:19

E se il nono pianeta fosse un buco nero?

 In un recente articolo, due ricercatori propongono che l'ipotetico pianeta X possa essere un piccolo buco nero primordiale catturato dal sistema solare. E suggeriscono come rivelarlo.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Sono 51 gli ETNO (Extreme Trans Neptunian Objects) conosciuti ed alcuni di loro sarebbero la miglior prova dell'esistenza del Nono Pianeta, il mondo ancora sconosciuto che orbiterebbe a circa 700 Unità Astronomiche dal Sole (o forse più).

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Mente gli astrofisici dell'Università di Berna si sono dati da fare per disegnare l'identikit del misterioso Nono Pianeta teorizzato da Mike Brown e Konstantin Batygin della Caltech, in una recente comunicazione la NASA precisa che la sonda Cassini non ha sperimentato alcuna inspiegabile deviazione orbitale nel sistema di Saturno.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

La scoperta di un altro oggetto nella Fascia di Kuiper riaccende gli animi dei cercatori del Nono Pianeta.
Secondo Mike Brown, l'astronomo planetario del California Institute of Technology (Caltech) che a gennaio aveva previsto l'esistenza di un mondo dieci volte più massiccio della Terra, probabilmente gassoso, oltre l'orbita di Nettuno, il "nuovo KBO [Kuiper Belt Object] è esattamente dove il Nono Pianeta prevede che sia".

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Secondo un gruppo di astronomi francesi la sonda della NASA Cassini potrebbe essere ricordata non solo per la sua gloriosa missione nel sistema di Saturno ma potrebbe passare alla storia per il suo contributo nella ricerca del misterioso Nono Pianeta.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Venerdì, 22 Gennaio 2016 06:09

Esiste davvero il Nono Pianeta del Sistema Solare?

Sarebbe 10 volte più massiccio della Terra ed orbiterebbe in media 20 volte più lontano dal Sole rispetto a Nettuno (la cui distanza media dal Sole è di circa 4,5 miliardi di chilometri); impiegherebbe quindi tra i 10.000 ed i 20.000 anni per compiere un'orbita completa attorno alla nostra stella. Si tratta del Nono Pianeta del nostro Sistema Solare.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2021. 

StatisticaMENTE

Tiangong 3 orbit

Tiangong 3 orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 19 ottobre [Last update:&nb...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 19 ottobre [updated on 10/...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 10/10 - Sol 1015] - Meteo...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista