Displaying items by tag: nubi nottilucenti

Questa immagine è stata scattata la sera del 25 giugno 2021 ed immortala un raro, almeno per le nostre latitudini, esempio di nubi nottilucenti.

Pubblicato in Immagine del giorno
Mercoledì, 02 Giugno 2021 08:22

Come creare una nube nottilucente da zero

Il vapore acqueo, un comune sottoprodotto dei vettori utilizzati nei lanci spaziali, può raffreddare attivamente l’alta atmosfera terrestre e indurre la formazione di nuvole mesosferiche.

Pubblicato in Bacheca
Mercoledì, 15 Maggio 2019 16:33

Crepuscolo nottilucente

Queste nubi rischiaravano il cielo sopra Curiosity un paio di giorni fa, quando il Sole era tramontato da oltre mezz'ora; intanto il rover "stiracchia" le sue zampe...

Pubblicato in Immagine del giorno
Domenica, 23 Settembre 2018 06:58

Siro, il gatto e la nube "nottilucente"

Oggi, prima dell'alba, un gatto di nome Aldo sfidava Alfa del Cane Maggiore (poco sopra il centro immagine) e imitava con la gobba della sua schiena il profilo sinuoso di una nube d'alta quota illuminata dal chiarore crepuscolare...

Pubblicato in Immagine del giorno
Martedì, 29 Novembre 2016 07:18

Nottilucenze

Un ampio anello di nubi nottilucenti sopra il continente antartico, fotografato dal satellite AIM lo scorso 24 Novembre.

Pubblicato in Immagine del giorno
Venerdì, 15 Luglio 2016 07:35

Nubi nottilucenti dall'alto

Il mosaico mostra le nubi "nottilucenti" intorno alle regioni polari settentrionali, riprese pochi giorni fa dal satellite AIM.

Pubblicato in Immagine del giorno
Sabato, 19 Dicembre 2015 07:08

Nube madreperlacea

Le incredibili nubi multicolori che si vedono in questa immagine scattata 3 giorni fa dalle isole Tromsø (Norvegia) si chiamano "nuvole polari stratosferiche" (PSCs), dette anche "Nacreous". Fatte di cristalli sospesi a 25 km di altezza, fanno capolino nel lungo inverno presso il circolo polare artico, direttamente illuminate dal Sole che è sotto l'orizzonte.

Pubblicato in Immagine del giorno
Domenica, 29 Dicembre 2013 08:35

Le nubi nottilucenti: è stagione al Polo Sud

Sono chiamate nubi nottilucenti (NCL), hanno un colore bianco - blu elettrico e si formano quando le molecole d'acqua congelano intorno alla polvere delle meteore ad una quota di 80 / 85 chilometri sopra la superficie terrestre, talmente in alto da poter riflettere ancora la luce del Sole dopo il tramonto.

Il loro componente fondametale è quindi materiale proveniente dallo spazio profondo che, potremmo dire, trasforma il nostro pianeta in un mondo un po' più alieno.

Pubblicato in Terra & Ambiente
Giovedì, 09 Agosto 2012 08:05

La polvere delle comete nelle nubi nottilucenti

Le nubi nottilucenti (NLC) sono un misterioso fenomeno atmosferico: di colore blu elettrico, trasformano il nostro pianeta in un paesaggio alieno.
In effetti, i ricercatori affermano che questa sensazione non è poi così lontana dalla realtà: il loro ingrediente chiave proviene dallo spazio esterno.

Pubblicato in Terra & Ambiente

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro...

StatisticaMENTE

Tiangong 3 orbit

Tiangong 3 orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 16 settembre [Last update:&...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 15 settembre [updated on 0...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista