Domenica 17 Febbraio 2019
Accedi Registrati

Accedi con il tuo account

Username *
Password *
Ricordami

Ultima Thule in rotazione In evidenza

Ultima Thule in rotazione
mage credits: NASA/Johns Hopkins Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute/National Optical Astronomy Observatory

Pubblicata una sequenza che ritrae il KBO in avvicinamento, nelle prime ore del 2019.

 Ieri la NASA ha reso pubblico un filmato composto da 13 fotogrammi, ripreso dalle ore 20 UT del 31 dicembre alle 5 UT del 1 gennaio, cioè fino a mezz'ora prima del massimo avvicinamento. Esso mostra chiaramente l'avvicinamento della sonda e la rotazione del doppio oggetto, mentre compie oltre mezzo giro su se stesso. In apertura, esse sono mostrate sia nella scala originale (in alto) che riscalate come se fossero state scattate tutte alla stessa distanza (fila in basso).

 Qui sotto proponiamo l'animazione originale, che corrisponde alla alla fila superiore dell'immagine in apertura; la durata dei fotogrammi è la stessa, 0,2 secondi ciascuno:

loop noscale cap

 Qui sotto, invece, la versione con le immagini riscalate; in più, rispetto all'originale, ho cambiato la durata dei fotogrammi in modo da rispettare la cronologia delle riprese (1 ora corrisponde a 1 decimo di secondo nel video):

loop scale cap proportional

 Durante la sequenza, la distanza di New Horizons da Ultima Thule è passata da 500000 chilometri a soli 28000 chilometri, mentre la scala delle immagini LORRI scendeva da 2,5 km a 140 m per pixel. Le ultime due immagini a più alta risoluzione sono state inviate a terra poche ore dopo il massimo avvicinamento mentre altre immagini della sequenza sono state inviate negli ultimi giorni, dal 12 al 14 gennaio, dopo il periodo di congiunzione in cui New Horizons era prospetticamente vicina al Sole e non era quindi possibile comunicare con essa.

 Queste immagini sono anche scaricabili singolarmente dalla nuova galleria LORRI sul sito della missione. Esse saranno preziose per determinare l'esatta traiettoria e la tempistica dell'incontro, in modo da decidere quali immagini ad alta risoluzione scaricare nei prossimi mesi e quali invece escludere perchè hanno presumibilmente "mancato" Ultima Thule.

http://pluto.jhuapl.edu/News-Center/News-Article.php?page=20190115

Condividi e resta aggiornato!

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

Sito web: https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altri articoli di Marco Di Lorenzo (DILO)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

Ho letto e accetto la Cookie Policy e la Privacy policy

Immagine del giorno

Log: Missioni e Detriti

Dallo spazio attorno alla Terra

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio.

Sole

Attività solare - Crediti NASA/ESA/SOHO

STEREO Ahead - Crediti NASA

SOHO LASCO C2 - Crediti ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Crediti ESA/NASA SOHO/LASCO