Ormai, stiamo seguendo assiduamente l'avvicinamento della sonda della NASA Juno a Giove con i Mission Log di Marco Di Lorenzo: questa mattina alle 5:18 ora italiana la sonda era a 8,64 milioni di chilometri dal gigante del Sistema Solare. Da questa distanza, la JunoCam inizia a mettere a fuoco il pianeta ed i satelliti galileiani.

Venerdì, 17 Giugno 2016 07:16

L'impresa di Juno

La sera del 4 luglio (5 luglio ore 3:18 UTC), la sonda della NASA Juno inizierà ad accendere i motori per 35 minuti per collocarsi in un'orbita polare attorno a Giove.

Un interessante post di Emily Lakdawalla spiega cosa aspettarsi dalla fotocamera JunoCam una volta che la sonda della NASA Juno giungerà in orbita attorno a Giove il prossimo 5 luglio. Qui di seguito una panoramica sui punti più importanti ed interessanti con qualche informazione supplementare.

Sabato, 28 Maggio 2016 07:59

Juno entra nel regno di Giove

Dopo cinque anni di viaggio, la sonda della NASA Juno si trova a 724 milioni di chilometri dalla Terra e la sua traiettoria è ormai sotto l'influenza di Giove. Il gigante gassoso sarà raggiunto il 4 luglio alle 15:38 UTC.

Giovedì, 04 Febbraio 2016 17:24

Juno aggiusta il tiro

Il 3 febbraio la sonda della NASA Juno ha eseguito con successo un'accensione dei propulsori per raffinare la rotta e prepararsi all'incontro con Giove esattamente tra cinque mesi.

La sonda della NASA Juno in rotta per Giove, ieri alle 19:00 UTC, è diventata la sonda ad energia solare più lontana lanciata dall'uomo.
La pietra miliare è stata segnata a 793 milioni di chilometri dal Sole, strappando il record a Rosetta che aveva marcato i 792 milioni di chilometri nel mese di ottobre 2012, durante il suo approccio alla cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko.

Quando la sonda della NASA Juno arriverà nel sistema di Giove il 4 luglio 2016, la JunoCam sarà la fotocamera popolare puntata sul gigante del nostro Sistema Solare, grazie alla quale il pubblico potrà partecipare come una squadra di imaging virtuale per identificare i target e pubblicare le immagini elaborate.

Domenica, 07 Giugno 2015 10:23

Juno: rotta verso Giove

Anche quest'anno, come il precedente, è ricco di missioni robotiche che ci tengono impegnati e con il fiato sospeso.

Il 9 ottobre avrei voluto seguire dal vivo lo storico flyby della sonda della NASA Juno e catturare almeno una foto ricordo ma purtroppo le condizioni meteorologiche il Liguria erano tutt'altro che favorevoli: vedere quel puntino luminoso muoversi in cielo e l'idea che, di li a poco, sarebbe stato fiondato verso il pianeta più grande del nostro Sistema Solare, mi avrebbe riempito di emozione (e anche un po' di invidia!).

Domani, 9 ottobre 2013, la sonda della NASA Juno effettuerà una manovra con "effetto fionda" intorno alla Terra per catturare la spinta necessaria a raggiungere Giove nel 2016.

Il veicolo spaziale da 3.267 chilogrammi passrà a 560 chilometri dalla superficie del nostro pianeta.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Inte...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 4 Luglio [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 30 Giugno [updated on Jun...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 29/6/20 - Sol 564] Meteor...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 24/6/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista