Displaying items by tag: hubble

Oggi è il primo giorno dell'anno e abbiamo deciso di inaugurare il 2014 con una news astronomica, una notizia che racconta di quei mondi alieni che tanto ci fanno sognare e fantasticare.

Parliamo di due pianeti extrasolari, GJ 436b, che si trova nella costellazione del Leone a 36 anni luce dalla Terra e, GJ 1214b, nella costellazione dell'Ofiuco a 40 anni luce dalla Terra.

Published in Spazio & Astronomia

Il 18 dicembre, come promesso, il telescopio spaziale Hubble ha provato a cercare la cometa ISON un'ultima volta ma senza successo.

La delusione, però, non è stata troppa.
Dal 28 novembre scorso, infatti, quando la cometa ha affrontato il perielio, le speranze di poterla ancora seguire nei cieli erano andate progressivamente svanendo.

Published in Spazio & Astronomia

Dall'emisfero sud della luna di Giove, Europa, erutterebbero getti di vapore acqueo.
La scoperta arriva dalle osservazioni spettroscopiche, di dicembre 2012, del telescopio spaziale Hubble.

Europa diventerebbe, così, la seconda luna del nostro Sistema Solare ad avere geyser di vapore acqueo sulla superficie.

Published in Spazio & Astronomia

Per la prima volta, gli astronomi hanno trovato la chiara firma della presenza di acqua nelle atmosfere nebbiose di cinque pianeti extrasolari, utilizzando il telescopio spaziale Hubble.
Tutti e cinque sono già noti ed appartengono ai cosiddetti 'gioviani caldi', mondi enormi ed inospitali per la vita come la conosciamo.

Published in Spazio & Astronomia
Giovedì, 07 Novembre 2013 20:41

P/2013 P5 l'asteroide cometa a sei code

Tra il bianco e il nero esistono miliardi di sfumature: è il caso dell'asteroide P/2013 P5, scoperto dagli astronomi lo scorso 27 agosto, utilizzando il telescopio Pan-STARRS alle Hawaii.

Le ultime osservazioni condotte con il telescopio spaziale Hubble sulla cintura di asteroidi, tra Marte e Giove, hanno mostrato una forma bizzarra: P/2013 P5 appare più come una cometa che come un asteroide, con sei belle code disposte a ventaglio.

Published in Spazio & Astronomia

La stella più vicina al nostro Sole, Proxima Centauri, è stata ripresa in una spettacolare immagine dal telescopio spaziale Hubble.

Si trova nella costellazione del Centauro a poco più di 4 anni luce dalla Terra e, anche se in questa foto sembra molto luminosa, non è visibile ad occhio nudo.

Published in Spazio & Astronomia

Svegliarsi presto la mattina potrebbe offrire un bel premio in cambio di qualche ora di sonno: la cometa ISON inizia ad essere visibile con telescopi amatoriali prima dell'alba.

Le ultime stime riportano magnitudine 13, abbastanza brillante per poter essere osservata con telescopi da 25 centimetri o più grandi.

Published in Spazio & Astronomia
Mercoledì, 17 Luglio 2013 06:15

La timeline dell'insidioso viaggio della cometa ISON

La cometa ISON sta compiendo il suo primo viaggio verso il Sole: i suoi strati superiori e il materiale che sta rilasciando durante il tragitto sono materia incontaminata che risale alla formazione del nostro Sistema Solare.

Scoperta da due astronomi russi il 21 settembre 2012, utilizzando l'International Scientific Optical Network di 40 centimetri, vicino a Kislovodsk, catalogata come C/2012 S1, ISON è un agglomerato di polveri e ghiaccio: il grande interrogativo è se riuscirà a sopravvivere o scoppierà in mille pezzi quando si avvicinerà alla nostra stella.

Published in Spazio & Astronomia
Martedì, 16 Luglio 2013 05:49

Una nuova luna per Nettuno scoperta da Hubble

Il telescopio spaziale della NASA Hubble ha scoperto una nuova luna in orbita intorno a Nettuno, il lontano pianeta dal colore blu/verde del nostro Sistema Solare.

Provvisoriamente chiamata S/2004 N 1, sarebbe la quattordicesima in orbita intorno al pianeta gigante: con un diametro di appena 19 chilometri è la più piccola luna conosciuta del sistema nettuniano.

Published in Spazio & Astronomia

Per la prima volta gli astronomi sono stati in grado di osservare il colore di un pianeta extrasolare nelle lunghezze d'onda della luce visibile: la sua atmosfera è di un affascinante profondo blu cobalto.

Il pianeta è HD 189733b a soli 63 anni luce dalla Terra: secondo gli scienziati, piogge di vetro e venti superveloci creerebbero questa colorazione a noi tanto familiare.

Published in Spazio & Astronomia

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 2/8 gennaio) Hot!

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 27 gennaio [Last update: jan,27] Hot!

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 27 gennaio [Last update: 27/01].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 27/1/20 - Sol 415

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 12/1/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 25 Gennaio [updated on Jan,25]

HOT NEWS