Venerdì, 17 Febbraio 2017 05:44

Ci sono molecole organiche su Cerere!

Secondo un nuovo studio appena pubblicato sulla rivista Science, i dati inviati a Terra dalla sonda della NASA Dawn suggeriscono che all'interno di Cerere si può formare materiale organico.

Lunedì, 06 Febbraio 2017 13:14

Cerere da una nuova (e ultima) prospettiva

La sonda Dawn, risolto il problema di "safe-mode" di fine Gennaio, si appresta a completare la sua indagine dalla sesta orbita XMO3 ed il team annuncia una nuova fase per i prossimi 5 mesi, la XMO4!

Sabato, 21 Gennaio 2017 12:37

Cerere mostra un nuovo volto

Nuove misure condotte dall'osservatorio stratosferico SOFIA suggeriscono una composizione superficiale e una storia inaspettati per il pianeta nano. Nel frattempo, la sonda Dawn è andata in "safe-mode"!

Venerdì, 16 Dicembre 2016 12:31

#AGU16 Cerere è ricca di ghiaccio d'acqua

Anche se a prima vista sembra un mondo piuttosto grigio, i dati mostrano che la superficie di Cerere è ricca di idrogeno con concentrazioni più elevate alle medio-alte latitudini, coerentemente con grandi distese di ghiaccio d'acqua. Gli scienziati hanno presentato i risultati all'American Geophysical Union.

Domenica, 04 Dicembre 2016 10:30

Dawn ha quasi completato l'ascesa

Domani la sonda intorno a Cerere raggiungerà un'orbita più alta ed ellittica per poter caratterizzare i raggi cosmici che disturbavano le misure di composizione a quote più basse.

Sabato, 19 Novembre 2016 06:24

Dawn: in volo su Occator

Una suggestiva vista obliqua sul cratere Occator è stata ripresa dalla sonda della NASA Dawn il 18 ottobre 2016.

Martedì, 25 Ottobre 2016 15:41

Nove candeline per Dawn

A fine settembre la sonda in orbita attorno a Cerere ha completato la manovra finale di innalzamento dell'orbita, entrando nel decimo (e probabilmente ultimo) anno di attività

Si chiama Monte Ahuna ed è un'isolata montagna dalla forma tronco-conica vicino all'equatore del pianeta nano Cerere. In base alle ultime osservazioni della sonda della NASA Dawn, era probabilmente un criovulcano che, invece di roccia fusa, rilasciava fredda acqua salata a volte mista a fango.

Bocciata la proposta di visitare un altro asteroide dopo Cerere, Dawn avrà ancora tempo per svelare i segreti del pianeta nano. Gli scienziati hanno già in mano dati importanti per studiare la sa struttura interna.

Mercoledì, 27 Luglio 2016 10:57

Cerere: il mistero dei crateri

Le immagini inviate a Terra dalla sonda della NASA Dawn dimostrano che la superficie di Cerere è cosparsa di tanti piccoli e giovani crateri ma nessun grande bacino da impatto. Questo per gli scienziati è un vero mistero dato che il pianeta nano deve essere stato colpito innumerevoli volte da grandi asteroidi nel corso degli ultimi 4,5 miliardi di anni.

Il famoso "Bright Spot" di Cerere al centro del cratere Occator presenta un'alta concentrazione di carbonati, la maggiore osservata al fuori della Terra.

Giovedì, 16 Giugno 2016 12:25

Ultime da Cerere

La sonda Dawn ha completato 3 settimane fa la fase precedente di "mapping" ed ha inanellato oltre 1000 orbite attorno al pianeta nano.

Vediamo cosa farà adesso e quali sono le immagini più belle trasmesse di recente.

Questa volta non si tratta del "Bright Spot" più famoso, quello all'interno del cratere Occator, ma nuove immagini inviate a Terra dalla sonda della NASA Dawn mostrano crateri altrettanto intriganti sulla superficie di Cerere.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 1 Dicembre [Last update:&nb...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 1 Dicembre [Last updat...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 28/11 - Sol 712] - Meteor...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 26 novembre [updated on Nov,28]...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista