Scritto: Giovedì, 28 Maggio 2015 17:56 Ultima modifica: Giovedì, 28 Maggio 2015 20:28

Zoom su Cerere


Svelata una immagine ripresa con risoluzione migliore di 0.5 km; mostra un gigantesco cratere da impatto circondato da una serie di crateri secondari allineati.

Rate this item
(0 votes)
Zoom su Cerere Image credit: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA - processing: M. Di Lorenzo (DILO)

 L'immagine è stata scattata durante l'ultima pausa, la "OpNav-9", quando Dawn ha spento i motori per circa 20 ore tra la sera del 22 e il primo pomeriggio del 23 Maggo. In quella occasione, la sonda era in prossimità del peri-astro, a poco più di 5000 km dalla superficie del pianeta nano; la "framing camera" ha scattato una sequenza di immagini e quella che si vede in apertura è l'unica finora pubblicata, ulteriormente processata per mostrare i dettagli più fini e per compensare l'elevata esposizione nella zona inferiore. L'immagine ritrae una regione situata nell'emisfero Nord a latitudini comprese tra 13° e 51° e longitudine compresa tra 182° e 228° Est; sulla base di queste informazioni, l'area abbracciata ha un lato di poco superiore a 320 km e il cratere ha un diametro dell'ordine di 140 km, il 15% del diametro di Cerere. L'immagine, che ha una risoluzione di 480 m/pixel, è stata riproiettata su un modello tridimensionale del pianeta nano e di seguito viene mostrata in un contesto più ampio, dove si nota che la regione ritratta non è poi molto lontana dal famoso "Bright Spot 5", la doppia macchia chiara di cui abbiamo tanto parlato.

Dawn May28 Carousel

Credits: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA

 E' interessante notare la presenza di fratture al centro del cratere e, sotto quest'ultimo, un gran numero di "file di crateri" chiamate con il termine latino "catenae", generalmente attribuite all'impatto, in rapida successione, di sciami di meteoriti generati dalla frammentazione mareale di un unico oggetto.

 Nel grafico sottostante viene riportato l'andamento della distanza (in blu) e della velocità (in rosso) da quando Dawn ha ripreso ad avvicinarsi a Cerere, seguendo una traiettoria spiraleggiante e decisamente ellittica. La freccia blu indica la distanza e il momento in cui è stata scattata l'immagine (questo grafico è riportato anche nel nostro "Mission Log" e viene continuamente aggiornato in base ai dati forniti dal simulatore "Mystic" del JPL.

DawnOrbit

 Va sottolineato che la "OpNav-9" è stata l'ultima pausa prima dell'inserimento nella nuova orbita circolare "Survey" a 4400 km di altezza, prevista per il 6 Giugno; dal grafico si vede che ormai Dawn è vicina al raggiungimento di questa quota ma l'orbita appare ancora piuttosto eccentrica e nei prossimi giorni, grazie alla spinta dei motori a ioni, dovrebbe venire progressivamente "aggiustata" nella forma prevista.

 

Riferimenti:
- http://www.jpl.nasa.gov/spaceimages/details.php?id=PIA19065

Read 1529 times Ultima modifica Giovedì, 28 Maggio 2015 20:28
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Latest from Marco Di Lorenzo (DILO)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 25 Maggio

statisticaMENTE

  • COVID-19 update
    COVID-19 update

    Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in Italia, con possibili sviluppi futuri. (aggiornamento del 25 Maggio sera)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 26 Maggio [Last update: 05/26/2020]

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 26 Maggio [Last update: 05/26/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 24/5/20 - Sol 530] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 29/4/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 1 Maggio [updated on May,01]

HOT NEWS