Displaying items by tag: raggi cosmici

Mercoledì, 21 Novembre 2018 21:08

Aggiornamento su Voyager-2

Grafici aggiornati sugli andamenti "anomali" del flusso di raggi cosmici dallo strumento CSR a bordo della veneranda sonda americana.

Pubblicato in Immagine del giorno
Domenica, 18 Novembre 2018 07:27

Voyager-2: aggiornamento

Grafici aggiornati sugli andamenti "anomali" del flusso di raggi cosmici dallo strumento CSR a bordo della veneranda sonda americana.

Pubblicato in Immagine del giorno
Domenica, 04 Novembre 2018 11:37

E' la volta di Voyager-2?

Questi sono i grafici sul flusso di raggi cosmici registrato dalla sonda NASA partita 41 anni fa e probabilmente in procinto di abbandonare l'eliopausa.

Pubblicato in Immagine del giorno
Martedì, 09 Ottobre 2018 06:58

Voyager-2 in uscita?

Gli ultimi rilevamenti fatti dalla sonda Voyager-2 suggeriscono che si stia avvicinando al confine tra lo spazio interplanetario e quello interstellare, come già fece la gemella Voyager-1 6 anni fa.

Pubblicato in Immagine del giorno
Venerdì, 29 Settembre 2017 06:50

Asimmetria cosmica

Questa è una mappa della volta celeste che mostra la distribuzione nelle direzioni di arrivo dei raggi cosmici ad altissima energia, con una evidente anisotropia.

Pubblicato in Immagine del giorno
Venerdì, 18 Dicembre 2015 07:07

Il debutto di DAMPE

Lanciato ieri dal vettore cinese "Lunga Marcia", il satellite Dark Matter Particle Explorer (DAMPE) dal poligono cinese di Jiuquan.

Pubblicato in Immagine del giorno

Un esperimento satellitare per studiare i raggi cosmici ed il vento solare, ideato dagli studenti, sta raccogliendo con successo i primi dati.

Pubblicato in Missioni Spaziali
Martedì, 02 Giugno 2015 10:49

Voyager-2 in una nuova regione?

Come si ricorderà, Voyager-1 è uscito dal sistema solare (o meglio, ha attraversato l'eliopausa) nell'agosto 2012; anche se qualcuno ha avanzato dei dubbi su questo fatto, ci si aspetta che la sonda gemella Voyager-2, più lenta e non diretta verso l'apice solare, possa a breve subire lo stesso destino.

Pubblicato in Immagine del giorno

Volete sentirvi uno scienziato e studiare le particelle ad alta energia che attraversano il cosmo sfiorando la velocità della luce? Ebbene, non dovrete faticare più di tanto, adesso c'è un'app che fa per voi!

Si chiama Distributed Electronic Cosmic-Ray Observatory (DECO) e trasformerà il vostro smartphone in un rilevatore di particelle tascabile, quasi come quelli che costano milioni di dollari ospitati nei grandi laboratori.

Pubblicato in Fisica & Tecnologia
Domenica, 28 Settembre 2014 15:30

AMS e la materia oscura

Recentemente sono stati annunciati i nuovi risultati sulla misura della componente di elettroni e positroni nei raggi cosmici. Sono basati sull'analisi dei primi 41 miliardi di eventi raccolti dall'Alpha Magnetic Spectrometer (AMS) sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Questi dati forniscono una comprensione più profonda della natura dei raggi cosmici ad alta energia e gettano maggiore luce sull'esistenza della materia oscura.

Pubblicato in Fisica & Tecnologia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro...

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 27 luglio [Last update:&nbs...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 24/7 - Sol 943] - Meteoro...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 24 luglio [updated on 07/2...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista