Displaying items by tag: formazione stellare

Domenica, 13 Marzo 2022 05:22

Capricci da neonata

Il telescopio spaziale Hubble ha catturato un getto, simile a un laser, lanciato da una stella neonata.

Pubblicato in Immagine del giorno
Domenica, 23 Gennaio 2022 05:21

Un buco nero che genera stelle invece di divorarle

Al centro di una galassia nana vicina, c'è un buco nero supermassiccio che sta partorendo stelle e i neonati stellari sono legati al buco nero da un enorme "cordone ombelicale" fatto di gas e polvere.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Il Sistema Solare fluttua all'interno di una regione di plasma a bassa densità e ad alta temperatura, di circa 1.000 anni luce di diametro, circondata da un guscio di gas neutro e polvere più densi e più freddi. Gli scienziati si sono chiesti a lungo cosa l'avesse creata.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Si trova a 55.000 anni luce di distanza, dall'altra parte della Via Lattea, ed è una delle strutture più lunghe mai osservate nella nostra Galassia. Gli astronomi lo chiamano "Maggie".

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Domenica, 20 Giugno 2021 05:27

Dai buchi neri morte e nascita di stelle

Gli scienziati hanno scoperto che, sorprendentemente, i buchi neri possono aiutare alcune galassie a formare nuove stelle.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Mercoledì, 14 Novembre 2018 07:18

nana, blu e compatta

Questa galassia nana compatta, denominata ESO 338-4 e fotografata da Hubble Space Telescope, esibisce un colore bluastro a causa di giovani stelle calde nelle sue regioni centrali.

Pubblicato in Immagine del giorno
Lunedì, 27 Agosto 2018 08:57

Le due anime di una spirale

Confronto tra una immagine ottica della galassia a spirale M74 e, a destra, le corrispondenti mappe di ALMA (blu) e VLT/MUSE (arancio) sovrapposte.

Pubblicato in Immagine del giorno
Sabato, 26 Maggio 2018 07:02

Una galassia precoce

Questa immagine, ottenuta con il telescopio Hubble, mostra l'ammasso di galassie MACS J1149.5+2223; l'inserto invece mostra l'emissione dell'ossigeno in MACS1149-JD1, una galassia molto lontana (13,3 miliardi di anni luce), osservata con ALMA. 

Pubblicato in Immagine del giorno
Venerdì, 02 Febbraio 2018 11:41

Il confine tra pianeta e "stella mancata"

Un nuovo studio empirico ha abbassato sotto le 10 masse gioviane il valore di massa oltre il quale un pianeta gigante va considerato una "stella mancata".

Pubblicato in Spazio & Astronomia

L'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA) ha permesso di rivelare le più distanti nubi di gas con formazione stellare mai viste in una galassia nell'Universo primordiale. Queste osservazioni, in cui le galassie sono più di una semplice macchia, permettono di comprendere come si sono formate le prime galassie e come sia stata rimossa la nebbia cosmica durante l'epoca della re-ionizzazione.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2022

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 18 agosto. Statistiche sul...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 17 agosto ...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora