Scritto: Sabato, 16 Ottobre 2021 01:59 Ultima modifica: Lunedì, 25 Ottobre 2021 01:06

Partita Shenzhou-13 verso la Stazione Spaziale Cinese


A bordo il primo equipaggio di tre astronauti per una missione di lunga durata, circa sei mesi, sull'avamposto orbitale cinese. L'equipaggio, di tre persone, ha già raggiunto, dopo poche ore, la stazione spaziale.

Rate this item
(1 Vote)
Nell'immagine il decollo del razzo Lunga Marcia 2F per la missione Shenzhou 13 mentre sullo sfondo vi è la Luna crescente. Nell'immagine il decollo del razzo Lunga Marcia 2F per la missione Shenzhou 13 mentre sullo sfondo vi è la Luna crescente. Crediti: Xinhua

 Un secondo equipaggio di tre astronauti ha raggiunto, nelle prime ore del mattino di sabato 16 ottobre, il modulo Tianhe della stazione spaziale cinese, dopo il successo del lancio della missione Shenzhou-13. Il razzo Lunga Marcia 2F era decollato dal Centro Lancio Satelliti di Jiuquan, nel deserto del Gobi, alle 0:23 ora di Pechino (le 18:23 italiane) del 15 ottobre. Il razzo, con quattro booster laterali, due stadi e un sistema di fuga di lancio, è salito dal complesso di lancio LC43/91 nel cielo nero sopra Jiuquan dopo la mezzanotte ora locale. Applausi sono seguiti nel controllo della missione dopo ogni importante evento di lancio, culminando con la separazione di Shenzhou-13 dal secondo stadio, entrando in orbita e dispiegando i suoi pannelli solari. Il comandante Zhai Zhigang e i colleghi Wang Yaping e Ye Guangfu costituiscono l'equipaggio della Shenzhou-13, composta da tre moduli.

cina shenzhou13 poster

Nell'immagine il poster promozionale dedicato alla missione Shenzhou 13. Crediti: CCTV

 La navicella ha poi eseguito un rendez-vous radiale con la stazione spaziale Tiangong ed è attraccata al boccaporto nadir del modulo Tianhe dopo circa otto ore di volo. Il trio dovrebbe rimanere a bordo di Tianhe, di 16,6 metri di lunghezza e 4,2 metri di diametro, per sei mesi, superando il record per un equipaggio cinese in orbita. I principali obiettivi della missione includono lo svolgimento di due o tre attività extraveicolari, l'installazione di un adattatore per combinare bracci robotici grandi e piccoli e l'esecuzione di una serie di esperimenti relativi alla medicina e alla fisica.

cina shenzhou13 liftoff

Nella foto il decollo del razzo Lunga Marcia 2F per la missione Shenzhou 13. Crediti: Xinhua

 Si prevede inoltre che Wang Yaping, 41 anni, terrà una conferenza educativa dal vivo dall'orbita, a seguito della sua prima sessione di questo tipo avvenuta durante la missione Shenzhou-10 del 2013. Zhai, 55 anni, ha preso parte alla prima passeggiata spaziale cinese durante Shenzhou-7 nel 2008. In una conferenza stampa del 14 ottobre ha espresso fiducia ma anche un senso di pressione. “Ora, 13 anni dopo, condurrò un'altra missione spaziale. A parte l'eccitazione, sento la pressione. Ma il nostro equipaggio Shenzhou-13 rimarrà fedele alla nostra aspirazione originale e terrà ben presente la nostra missione, e farà tutto il possibile per essere all'altezza delle aspettative del nostro paese e della gente. Abbiamo la fiducia e la capacità di portare a termine questa missione con successo," aveva affermato Zhai. Ye Guangfu, 41 anni, sta facendo il suo primo viaggio nello spazio. Ye ha partecipato al corso di esplorazione CAVES 2016 dell'ESA con colleghi astronauti europei, russi, giapponesi e americani. Loredana Bessone dell'ESA ha dichiarato a SpaceNews che Ye si è integrato bene e si è assunto la responsabilità di guidare il segmento di rilevamento delle grotte, e come tale ha avuto modo di nominare un ramo appena scoperto "Guang Ming".

cina shenzhou13 preparation

Nella foto la capsula Shenzhou 13 prima di essere installata sul vettore di lancio Lunga Marcia 2F. Crediti: Xinhua

 La missione è un'altra importante pietra miliare in quanto la Cina espande la portata, la durata e la complessità dei suoi sforzi spaziali con equipaggio e robotici. Finora nel 2021 la prima missione interplanetaria della Cina è entrata nell'orbita di Marte e ha fatto atterrare un rover sul Pianeta Rosso, oltre a lanciare cinque missioni per la stazione spaziale. Una recente analisi del materiale riportato dalla missione Chang'e-5 ha confermato che il veicolo spaziale ha raccolto i campioni lunari più giovani finora. Inoltre la Cina ha annunciato piani per una stazione internazionale di ricerca lunare congiunta, mentre è stato condotto anche un secondo lancio di un aereo spaziale altamente riservato. Due navicelle cargo, Tianzhou-2 e Tianzhou-3, sono attualmente ormeggiate ai boccaporti di attracco di prua e di poppa di Tianhe. Tianzhou-2 sarà utilizzato per un test della capacità del braccio robotico di Tianhe di manipolare i moduli futuri e trasferirli dalle porte di attracco anteriore a quelle laterali. Tianzhou-3 è stata lanciata il 20 settembre per consegnare quasi 6.000 chilogrammi di provviste, attrezzature ed esperimenti per la missione Shenzhou-13. Il modulo centrale Tianhe, da 22,5 tonnellate, è stato lanciato alla fine di aprile ed è il primo dei tre moduli previsti della stazione spaziale cinese. La prima missione con equipaggio, Shenzhou-12, si era tenuta da giugno a settembre. I moduli sperimentali Wentian e Mengtian dovrebbero essere lanciati nel 2022 a seguito della missione Shenzhou-14, che seguirà il completamento di Shenzhou-13 e il lancio di Tianzhou-4.

cina shenzhou13 docking

Nell'immagine il momento in cui la Shenzhou 13 sta per attraccare al boccaporto di Tianhe. Crediti: CCTV

 La Cina ha approvato il "Progetto 921" nel settembre 1992, stabilendo gli obiettivi di sviluppo delle capacità di volo spaziale umano e infine la costruzione di una stazione spaziale in orbita bassa terrestre. Yang Liwei, il primo astronauta cinese, venne lanciato con Shenzhou-5 nell'ottobre 2003 rendendo la Cina il terzo paese a realizzare voli spaziali umani indipendenti. Due laboratori spaziali, Tiangong-1 e 2, da 8,2 tonnellate, vennero utilizzati per rendez-vous in orbita e test di attracco e supporto vitale durante brevi visite con equipaggio. La missione di oggi è solo l'ottavo lancio con equipaggio della Cina, ma le missioni regolari di sei mesi diventeranno la norma quando la Cina avrà collaudata, completata e gestirà il complesso della stazione spaziale Tiangong. Il lancio è la seconda missione di un Lunga Marcia 2F con equipaggio del 2021 e il 35esimo lancio di un vettore della famiglia Cheng-Zheng dell'anno. Il principale appaltatore spaziale cinese ha pianificato più di 40 lanci nel 2021.

Letto: 192 volta/e Ultima modifica Lunedì, 25 Ottobre 2021 01:06

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Massimo Martini

Sono appassionato di astronomia e di astronautica fin da quella notte del luglio 1969 quando, a poco più di sei anni, vidi i primi uomini mettere piede sulla Luna. La passione è cresciuta con gli anni e, sebbene non si sia trasformata in attività lavorativa, sono diventato un grande appassionato. Nel 1992, in pieno viaggio di Nozze, sono riuscito a trascinare persino la mia dolce metà al Kennedy Space Center per vedere il lancio del primo italiano nello spazio. Dal 2000 al 2017 ho realizzato e curato il sito astronautica.us che è stato sempre aggiornato ed il più possibile affidabile nelle informazioni. Purtroppo, per motivi personali sono stato costretto a chiudere il sito nel luglio 2017.
Sono stato, assieme a mia moglie, uno dei responsabili delle prime tre edizioni della convention 'AstronautiCON', che hanno visto anche la presenza di illustri ospiti nel campo astronautico. Al momento collaboro saltuariamente con la rivista del settore 'Spazio Magazine', attivamente con il sito aliveuniverse.today ed ho una rubrica fissa astronomica sul magazine locale 'Quello che c'è'.

www.astronautica.us | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori. Il codice HTML non è abilitato.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2021.

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 25 novembre. Statisti...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 24 novembre 2021. ...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 23/11 - Sol 1032] - Meteo...

Sofia Vega for kids: ISCRIVITI

sofiavega for kids

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista