Scritto: Domenica, 30 Maggio 2021 00:41 Ultima modifica: Lunedì, 25 Ottobre 2021 01:23

Finalmente partito Tianzhou-2


Il primo veicolo cargo diretto alla Stazione Spaziale Cinese (CSS), il Tianzhou-2, è decollato dopo una serie di rinvii. Il prossimo passo, entro un paio di settimane, il primo equipaggio raggiungerà la stazione.

Rate this item
(1 Vote)
Nella foto il decollo del razzo Lunga Marcia-7 con il veicolo cargo Tianzhou-2 diretto alla stazione spaziale cinese.
Nella foto il decollo del razzo Lunga Marcia-7 con il veicolo cargo Tianzhou-2 diretto alla stazione spaziale cinese.
Credit: Xinhua.

 La Cina ha lanciato sabato 29 maggio il veicolo spaziale cargo Tianzhou-2, che dovrebbe attraccare con il modulo centrale Tianhe della stazione spaziale Tiangong per consegnare rifornimenti, attrezzature e propellente. Il razzo Lunga Marcia-7 Y3, che trasportava Tianzhou-2, è decollato dal sito di lancio di Wenchang sulla costa dell'isola meridionale della provincia di Hainan alle 20:55 ora di Pechino (le 14:55 italiane), secondo l'Agenzia Spaziale Cinese (CMSA). Dopo 604 secondi, Tianzhou-2 si è separato dal razzo ed è entrato nella sua orbita designata. Alle 21:17, i pannelli solari di Tianzhou-2 si sono aperti e hanno iniziato a funzionare correttamente. Il lancio è stato un completo successo, ha confermato la CMSA. La Cina aveva lanciato il suo modulo centrale della stazione spaziale Tianhe il 29 aprile scorso. Il Paese prevede di completare la verifica delle tecnologie chiave e la costruzione in orbita della stazione spaziale attraverso più lanci da tenersi nel corso dei prossimi due anni. Il lancio di sabato è stata la prima volta che il sistema di trasporto merci della stazione spaziale, composto dalla navicella Tianzhou e dal razzo Lunga Marcia-7, è stato messo in funzione. Lunga 10,6 metri e con un diametro massimo di 3,35 metri, la nave da carico Tianzhou-2 ha un peso massimo al decollo di 13,5 tonnellate e trasporta 6,8 tonnellate di merci e materiali. Secondo l'Accademia di Tecnologia Spaziale della Cina (CAST), sul cargo sono stati caricati più di 160 pacchi grandi e piccoli, tra cui forniture per astronauti e attrezzature per la scienza spaziale, oltre a due tonnellate di propellente. Lei Jianyu, progettista di Tianzhou-2 presso il CAST, ha affermato che solo due tipi di astronavi cargo attualmente in servizio a livello globale hanno una capacità di carico massima di oltre 5 tonnellate. "La cinese Tianzhou è una di queste ed è leader mondiale". Dopo l'attracco con Tianhe, Tianzhou-2 rifornirà il propellente di Tianhe e aiuterà a testare le apparecchiature per progetti di applicazioni spaziali. La nave da carico Tianzhou-2 è composta da compartimenti di carico e propulsione. I rifornimenti vengono caricati all'interno della sezione di carico pressurizzata e il propellente nella sezione di propulsione. Il propellente utilizzato per il volo del Tianzhou-2 e il propellente per il rifornimento del modulo centrale di Tianhe possono essere distribuiti in modo flessibile in base alla domanda. Come dicevano gli antichi cinesi, per svolgere un compito importante, provviste come razioni e foraggio dovrebbero precedere truppe e cavalli. Durante la costruzione della stazione spaziale, le astronavi cargo verranno sempre lanciate prima delle missioni con equipaggio. "Trasporteremo prima i materiali di supporto, i pezzi di ricambio e le attrezzature necessarie, e poi il nostro equipaggio," ha affermato il direttore della CMSA, Hao Chun. Yang Hong, capo progettista della stazione spaziale presso il CAST, ha affermato che le missioni di lancio della stazione spaziale cinese sono strettamente collegate. Entro 48 ore dall'entrata in orbita di Tianhe, il modulo principale è stato sottoposto a una valutazione dello stato e Tianzhou-2 ha quindi iniziato i preparativi per il conto alla rovescia per il lancio.

cina tianzhou2 design

Nell'illustrazione il veicolo cargo Tianzhou-2 diretto alla stazione spaziale cinese. Credit: @Cosmic_Penguin.

 Dopo l'attracco di Tianzhou-2 con Tianhe, l'astronave Shenzhou-12 con equipaggio entrerà nel conto alla rovescia per i preparativi al lancio. I tre astronauti a bordo di Shenzhou-12, che rimarranno in orbita per tre mesi, scaricheranno le merci stivate all'interno di Tianzhou-2 ottenendo i loro materiali per vivere e lavorare a bordo della Tiangong. Oltre alle forniture per tre astronauti, l'equipaggiamento consegnato da Tianzhou-2 include anche due tute spaziali per attività extra-veicolari, ciascuna del peso di oltre 100 kg. Tianzhou-2 sta anche consegnando cibo spaziale, soprannominato "consegne spaziali" dagli ingegneri cinesi, tra cui molti piatti tradizionali cinesi. Dagli alimenti di base a quelli non di base, dalla carne alle verdure, il design del menu è di alta qualità e appetitoso per gli astronauti. Famosi piatti cinesi saltati in padella come il maiale tritato con salsa all'aglio e il pollo Kung Pao sono entrambi nel menu. Gli ingegneri hanno progettato una struttura speciale nel veicolo da carico di 18 metri cubi, dividendo l'interno in compartimenti di carico con pannelli a nido d'ape. Ogni scomparto può contenere diversi pacchetti di dimensioni diverse, in modo che i pacchetti possano essere posizionati in modo efficiente negli scomparti come i blocchi di una costruzione. Per migliorare l'efficienza del carico, il team di ricerca ha realizzato 26 tipi di imballaggi di diverse dimensioni, inclusi alcuni di forma trapezoidale e a cuneo per adattarsi alla struttura a cilindro della cabina del veicolo. Inoltre, hanno sviluppato fissaggi di sicurezza, simili a quelli dei sedili degli aerei, per tenere i pacchi in posizione mentre si trovano nello spazio. Il veicolo è inoltre dotato di un sistema di gestione delle informazioni. Su ogni collo è applicata un'etichetta con funzione di identificazione a radiofrequenza, che consente di identificare la merce entro un determinato intervallo. Yang Sheng, progettista di Tianzhou-2 presso il CAST, ha affermato che la stazione spaziale cinese ha applicato le avanzate tecnologie di gestione logistica del paese, consentendo agli astronauti di ottenere la posizione del carico e le informazioni tramite la scansione dei codici QR. Con il posizionamento intelligente, gli astronauti possono trovare e accedere rapidamente ai pacchetti. Il cargo opererà in orbita per un anno. La sua capacità di alimentazione non è inferiore a 2.700 watt e può svolgere anche più missioni di rifornimento in orbita.

 "La Cina prevede di trasformare la stazione spaziale in un laboratorio spaziale a livello statale che supporti lunghi soggiorni di astronauti ed esperimenti scientifici, tecnologici e applicativi su larga scala," ha affermato Zhou Jianping, capo progettista del programma spaziale cinese. Inizialmente il lancio era previsto per il 19 maggio, ma un inconveniente tecnico al razzo lo fece rinviare al giorno successivo ma, anche questo venne annullato. Così siamo arrivati al lancio di oggi che, comunque non crea ritardi per il lancio dell'equipaggio, attualmen previsto per il 10 giugno. Quando mancano così pochi giorni al lancio del primo equipaggio della Tiangong (CSS) le autorità cinesi non hanno ancora reso noto i nomi degli astronauti designati per la missione.

ULTIMORA:
Alle 23:01 italiane del 29 maggio, ad appena 8 ore dalla partenza, il veicolo cargo automatico Tianzhou-2 ha attraccato al modulo Thiane della Stazione Spaziale Cinese. Qui sotto il video dell'attracco.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 513 volta/e Ultima modifica Lunedì, 25 Ottobre 2021 01:23

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Guarda il video

Attracco di Tianzhou-2 al modulo Tiahne. CCTV
Massimo Martini

Sono appassionato di astronomia e di astronautica fin da quella notte del luglio 1969 quando, a poco più di sei anni, vidi i primi uomini mettere piede sulla Luna. La passione è cresciuta con gli anni e, sebbene non si sia trasformata in attività lavorativa, sono diventato un grande appassionato. Nel 1992, in pieno viaggio di Nozze, sono riuscito a trascinare persino la mia dolce metà al Kennedy Space Center per vedere il lancio del primo italiano nello spazio. Dal 2000 al 2017 ho realizzato e curato il sito astronautica.us che è stato sempre aggiornato ed il più possibile affidabile nelle informazioni. Purtroppo, per motivi personali sono stato costretto a chiudere il sito nel luglio 2017.
Sono stato, assieme a mia moglie, uno dei responsabili delle prime tre edizioni della convention 'AstronautiCON', che hanno visto anche la presenza di illustri ospiti nel campo astronautico. Al momento collaboro saltuariamente con la rivista del settore 'Spazio Magazine', attivamente con il sito aliveuniverse.today ed ho una rubrica fissa astronomica sul magazine locale 'Quello che c'è'.

www.astronautica.us | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2022

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 1 dicembre. Statistiche su...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB