Displaying items by tag: atterraggio

Giovedì, 30 Agosto 2018 06:36

Dove Mascot si poserà

Questa è una visualizzazione dei possibili luoghi in cui il veicolo franco-tedesco potrebbe iniziare la sua avventura su Ryugu.

Published in Immagine del giorno
Lunedì, 13 Novembre 2017 07:25

L'"acchiappasogni" atterra

 L' 11 Novembre a Edwards (California) si è concluso con successo il primo test in volo per il "Dream Chaser", un piccolo shuttle realizzato dall'azienda privata Sierra Nevada Corporation (SNC) per trasportare equipaggi e/o cargo in orbita terrestre bassa.

Published in Immagine del giorno
Lunedì, 05 Agosto 2013 18:27

Curiosity: primo anno su Marte

Mancano ormai poche ore ai festeggiamenti: lo scorso 6 agosto alle 7:32 ora italiana, Curiosity aveva appena toccato il suolo marziano atterrando con estrema precisione a "Bradbury Landing", l'area prescelta all'interno del cratere Gale, trasformando i "sette minuti" di terrore della discesa, in sette minuti di gloria.

Published in MSL - Curiosity

La sonda della NASA Mars Reconnaissance Orbiter è riuscita a riprendere diverse immagini, tanto da poter realizzare una sequenza, delle variazioni, nella forma e nella posizione, del paracadute di Curiosity dal giorno dell'atterraggio ad oggi.

Published in MRO - HiRISE

Era il 6 agosto quando Curiosity ci ha fatto stare con il fiato sospeso durante la sua discesa verso il Pianeta Rosso.

Il MARDI (Mars Descent Imager), la videocamera fissata sotto lo scudo termico, ha scattato immagini a colori a 1600x1200 pixel ultimi 2 minuti e mezzo dell'atterraggio su Marte, iniziando a circa 3.7 km di altitudine fino a circa 5 metri dal suolo.

Published in MSL - Curiosity

Grazie al High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) a bordo di Mars Reconnaissance Orbiter, è stata ripresa una nuova immagine della zona di atterraggio di Curiosity.

Published in MRO - HiRISE
Martedì, 07 Agosto 2012 21:19

La scena dell'atterraggio di Curiosity by HiRISE

Circa 24 ore dopo lo sbarco la camera ad alta definizione HiRISE di Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) ha catturato la scena dell'atterraggio.
Lo scudo termico è stato il primo a toccare il suolo.

Published in MRO - HiRISE
Martedì, 07 Agosto 2012 06:32

Video: Curiosity verso il Pianeta Rosso

Gli ultimi istanti della discesa di Cuiosity verso Marte, catturati dal MARDI (Mars Descent Imager): video by NASA/JPL.

Published in MSL - Curiosity
Lunedì, 06 Agosto 2012 19:02

La discesa di MSL Curiosity by HiRISE

Come programmato, la camera High-Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) di Mars Reconnaissance Orbiter è riuscita a catturare la discesa di Curiosity.
La scala dell'immagine è 36,6 cm x pixel

Published in MRO - HiRISE

Esattamente all' 1:32 EDT (7:32 ora italiana) del 6 agosto, Curiosity ha raggiunto la superficie di Marte, ai piedi di una montagna alta circa 5 chilometri, all'interno del cratere Gale.
"Oggi le ruote di Curiosity hanno aperto la strada alle future missioni umane su Marte. Curiosity, il rover più sofisticato mai costruito, è ora sulla superficie del Pianeta Rosso dove cercherà di rispondere all'antica domanda se è mai esistita vita su Marte.", ha detto l'Amministratore della NASA Charles Bolden.

Published in MSL - Curiosity

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 13 Luglio [Last update...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 12/7/20 - Sol 577] - Mete...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 11/7/20). Le manovre della sonda am...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 10 Luglio [updated on Jul...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 9 Luglio [Last update:...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista