Scritto: Giovedì, 03 Ottobre 2013 13:12 Ultima modifica: Giovedì, 03 Ottobre 2013 14:19

Sorpresa: qualche foro in più nelle ruote di Curiosity


Alcune tra ultime immagini, scattate dal MAHLI, pubblicate sul sito ufficiale della missione Mars Science Laboratory hanno riservato una piccola sorpresa, anzi tre.

La ruota posteriore sinistra del rovver sembra rimanere un po' sollevata da terra, posizionata su una piccola roccia; la ruota anteriore sinistra mostra un evidente strappo ma anche la ruota centrale sinistra sembra non essere esente da forature.

Rate this item
(0 votes)

Curiosity ruote sol 411

Curiosity  Sol 411 MAHLI
"Courtesy NASA/JPL-Caltech." processing 2di7 & titanio44

Alcune tra ultime immagini, scattate dal MAHLI, pubblicate sul sito ufficiale della missione Mars Science Laboratory hanno riservato una piccola sorpresa, anzi tre.

La ruota posteriore sinistra del rovver sembra rimanere un po' sollevata da terra, posizionata su una piccola roccia; la ruota anteriore sinistra mostra un evidente strappo ma anche la ruota centrale sinistra sembra non essere esente da forature.

Il lato destro del rover pare in condizioni leggermente migliori: sono visibili evidenti ammaccature ma, a quanto pare, nessun foro.

Piccoli segni sulle ruote sono apparsi fin dai primi sol della missione: d'altra parte le ruote di alluminio, di 50 centimetri di diametro, di Curiosity devono sopportare un peso considerevole mentre rotolano sul suolo marziano sconnesso: un peso complessivo di 899 chilogrammi (che su Marte diventa circa 339 chilogrammi), pari a circa 150 chilogrammi per ruota (SPIRIT, OPPORTUNITY, CURIOSITY: TRACCE A CONFRONTO SUL SUOLO MARZIANO)

A quanto pare, su due ruote soprattutto, "punzonature" più evidenti sono riuscite a bucare completamente lo spessore, creando decisamente un brutto effetto, simile ad una latta aperta.
La diversa risposta tra il lato destro e sinistro del rover potrebbe, invece, dipendere dal movimento del braccio robotico o dalla diversa distribuzione della strumentazione di bordo.

 Curiosity 0411MH0262000000E1_DXXX

Curiosity 0411MH0262000000E1_DXXX
"Courtesy NASA/JPL-Caltech." processing 2di7 & titanio44

Curiosity 0411MH0262000000E1_DXXX detail wheel crack

Curiosity 0411MH0262000000E1_DXXX detail wheel crack
"Courtesy NASA/JPL-Caltech." processing 2di7 & titanio44

0411MH0264000000E1_DXXX wheel crack detail

0411MH0264000000E1_DXXX wheel crack detail
"Courtesy NASA/JPL-Caltech." processing 2di7 & titanio44

Tuttavia, la situazione non preoccupa affatto: le ruote del rover sono state ampiamente testate sui bachi prova del JPL e non è certo un piccolo foro a comprometterne la funzionalità.
D'altra parte, un "codice Morse" è già stato volutamente inserito in fase di progettazione per individuare facilmente gli spostamenti di Curiosity anche dalle immagini orbitali.

Letto: 4762 volta/e Ultima modifica Giovedì, 03 Ottobre 2013 14:19
Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore ed image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori. Il codice HTML non è abilitato.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 25 gennaio [updated on Jan,25]...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 25/1/21 - Sol 768] - Mete...

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 25 gennaio [Last updat...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 25 Gennaio [Last ...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista