Scritto: Mercoledì, 28 Dicembre 2016 09:54 Ultima modifica: Mercoledì, 28 Dicembre 2016 17:39

Confermata la missione ExoMars 2020


La costruzione del rover della missione ExoMars è stata recentemente confermata, in linea con il programma che fissava la nuova data di lancio a luglio 2020.
Un accordo firmato dall'ESA e dalla Thales Alenia Space il 16 dicembre sancisce il completamento degli elementi europei.

Rate this item
(0 votes)
Confermata la missione ExoMars 2020 Copyright ESA

L'obiettivo della missione congiunta ESARoscosmos è stabilire se su Marte è esistita o esiste la vita.
La sonda Trace Gas Orbiter (TGO), entrata in orbita attorno al Pianeta Rosso il 19 ottobre scorso, cercherà presto le prime risposte mappando il metano atmosferico ed altri gas.

La missione prevede il lancio della Rover and Surface Platform che trasporterà un lander russo che, a sua volta, rilascerà un rover europeo. Quest'ultimo sarà il primo a perforare la superficie di Marte fino a 2 metri di profondità (almeno fino all'arrivo del lander della NASA InSight che con la sonda Heat Flow and Physical Properties Package (HP3) raggiungerà profondità anche maggiori per misurare il calore proveniente dall'interno del pianeta). Qui, al riparo dalle radiazioni che investono la superficie, potrebbero essere conservati dei biomarcatori.

L'ESA costruirà il rover e parteciperà con la realizzazione di importanti elementi del modulo di discesa come il paracadute, il radar, un'unità di misurazione inerziale, alcuni elementi radio UHF, il computer di bordo ed il software (il lander Sciaparelli, che ha impattato sulla superficie di Marte il 19 ottobre, doveva essere proprio un test per l'ingresso, la discesa e l'atterraggio su Marte quindi... incrociamo le dita!).

"Usando il suo laboratorio miniaturizzato e tecnologia robotica avanzata per cercare la vita, ExoMars esplorerà il Pianeta Rosso alla ricerca di nuove prove per rispondere alle domande che hanno a lungo affascinato l'umanità", ha detto David Parker, direttore del Human Spaceflight and Robotic Exploration all'ESA.

Il sito di atterraggio è ancora in discussione, con Oxia Planum al primo posto tra i candidati.

 

Read 1086 times Ultima modifica Mercoledì, 28 Dicembre 2016 17:39
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre (ore 17)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 12 Dicembre)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dec,12]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dic,12].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 11/12 - Sol 368]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS