Displaying items by tag: vita su marte

Il materiale organico rivenuto nel meteorite Allan Hills (ALH) 84001 ha un'origine non biologica e si è formato dalle interazioni geochimiche tra acqua e roccia circa 4 miliardi di anni fa, dicono gli scienziati.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Un gruppo di ricerca indipendente, utilizzando nuovi metodi per analizzare i dati registrati da Curiosity della NASA, è stato in grado di confermare che alcuni aloni attorno alle fratture studiate dal rover contengono opale ricco di acqua, una risorsa potenzialmente importante per la futura esplorazione umana.

Pubblicato in MSL - Curiosity

I campioni analizzati dal rover nel cratere Jezero contengono prove di acqua liquida e firme di composti organici.

Pubblicato in Mars 2020 Perseverance
Sabato, 12 Novembre 2022 05:44

C'era vita sulla Terra 3,48 miliardi di anni fa

Una nuova ricerca ha utilizzato tecniche analitiche bi e tridimensionali avanzate per stabilire le origini biologiche delle stromatoliti più antiche della Terra della formazione Dresser nell'Australia occidentale.

Pubblicato in Terra & Ambiente

Gli scienziati sono ormai concordi che Marte era un posto accogliente, caldo e umido, in un lontano passato. Ora, hanno trovato prove di un vasto oceano esistente sulla superficie del Pianeta Rosso circa 3,5 miliardi di anni fa.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Un gruppo di ricerca ha scoperto che i batteri antichi avrebbero potuto sopravvivere vicino alla superficie di Marte molto più a lungo di quanto si pensasse in precedenza.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Secondo lo studio, microbi semplici che si nutrono di idrogeno ed espellono metano potrebbero aver prosperato su Marte circa 3,7 miliardi di anni fa, all'incirca nello stesso periodo in cui la vita primitiva stava emergendo negli oceani della Terra.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Quattro sono stati raccolti dall'antico delta del fiume nel cratere Jezero, uno dei luoghi che gli scienziati ritengono più promettenti per la ricerca di tracce di vita antica.

Pubblicato in Mars 2020 Perseverance

Nonostante le condizioni ambientali ostili, se su Marte ci fosse stata la vita gli strumenti dei rover avrebbero dovuto rilevarla.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Secondo un nuovo esperimento di laboratorio della NASA, i rover dovrebbero scavare circa due metri o più sotto la superficie marziana per trovare segni di vita passata perché le radiazioni ionizzanti dallo spazio degradano le piccole molecole, come gli amminoacidi, in tempi relativamente brevi.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 27 gennaio

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 19 gennaio. Statistiche su...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB