Massimo Martini

Massimo Martini

Lunedì 20 luglio 2015, Elon Musk, fondatore e capo di SpaceX, ha parlato con i giornalisti ed ha indicato nel cedimento di un supporto all'interno del secondo stadio come la causa più probabile dell'incidente che ha visto l'esplosione in volo del razzo Falcon 9 della missione CRS-7, lo scorso 28 giugno.

L'astronauta Terry Virts della NASA, il cosmonauta Anton Shkaplerov dell'agenzia spaziale russa Roscosmos e l'astronauta italiana dell'ESA, Samantha Cristoforetti sono atterrati a bordo del loro veicolo spaziale Soyuz TMA-15M nelle steppe del Kazakhstan giovedì 11 giugno (seguiti in diretta su Alive Universe Images).

Sebbene la NASA non abbia ancora piani specifici per le missioni umane oltre il 2021, l'agenzia è negli stadi iniziali per lo sviluppo di una sequenza di missioni nello spazio cis-lunare negli anni '20 in preparazione per le missioni successive su Marte.

Lo spazio-plano robotico X-37B dell'U.S. Air Force ha iniziato oggi la sua quarta missione, decollando con un razzo Atlas 5 della United Launch Alliance. L'Atlas 5 è partito alle 11:05 EDT (le 17:05 ora italiana) dalla rampa 41 della Air Force Station di Cape Canaveral, in Florida, all'apertura della finestra di lancio.

Mercoledì, 06 Maggio 2015 15:58

Eseguito con successo il test di Crew Dragon

La capsula della SpaceX destinata al trasporto degli astronauti ha compiuto il Pad Abort Test a Cape Canaveral.

Lo spazio-plano X-37B dell'U.S. Air Force verrà lanciato il prossimo mese per la sua misteriosa quarta missione.

Martedì, 21 Aprile 2015 12:21

Hubble festeggia i 25 anni in orbita

Il 24 aprile di venticinque anni fa il Telescopio Spaziale Hubble (HST) veniva rilasciato in orbita dalla stiva dello Space Shuttle Discovery durante la missione STS-31. Ma la storia del più potente - e costoso - telescopio spaziale mai costruito è avvincente come un film.

Venerdì, 17 Aprile 2015 19:41

Dragon CRS-6 è arrivato alla ISS

Il veicolo cargo robotico Dragon della SpaceX ha eseguito un rendezvous con la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per la consegna di rifornimenti, portando a compimento un inseguimento orbitale durato tre giorni.

Con un perfetto decollo, avvenuto alle 4:10 a.m. EDT (le 22:10 ora italiana) da Cape Canaveral, il razzo vettore Falcon 9 v1.1 della SpaceX ha portato in orbita il veicolo cargo automatico Dragon con a bordo oltre 2,5 tonnellate di rifornimenti destinati alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Alcuni giorni fa il satellite Sentinel-1A, avendo orbitato attorno alla Terra per oltre 5.300 volte, ha completato con successo il primo anno di servizio. Intanto il satellite Sentinel-2A ha completato i test finali ed è pronto per essere inviato in Guyana Francese dove verrà lanciato l'11 maggio con un razzo vettore Vega. I satelliti della famiglia Sentinel fanno parte del più vasto e complesso programma Copernicus.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 30 Giugno [updated on Jun...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 30 Giugno [Last update...

ISS height

ISS height

Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Inte...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 29/6/20 - Sol 564] Meteor...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 24/6/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista