Scritto: Giovedì, 30 Marzo 2017 05:48 Ultima modifica: Giovedì, 30 Marzo 2017 06:19

Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) completa 50.000 orbite attorno a Marte


Lanciata il 12 agosto 2005, la sonda della NASA Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) ha completato 50.000 orbite attorno a Marte questa settimana.

Rate this item
(0 votes)
All'inizio del 2017. la Context Camera ha superato il 99 per cento di copertura della superficie di Marte. All'inizio del 2017. la Context Camera ha superato il 99 per cento di copertura della superficie di Marte. Crediti: NASA/JPL-Caltech/MSSS

Il veicolo spaziale ha raggiunto il Pianeta Rosso a marzo 2006, iniziando le operazioni scientifiche nel mese di novembre.
La sua fotocamera ad alta risoluzione High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) ha restituito le immagini più belle e dettagliate di Marte; mentre la Context Camera (CTX). che ha un miglior compresso tra risoluzione e dimensione del file prodotto, ha coperto il 99,1 per cento della superficie del pianeta come nessuna fotocamera aveva mai fatto prima. La Mars Color Imager camera contina ad osservare i cambiamenti meteorologici quasi ogni giorno ed il Mars Climate Sounder registra i profili verticali delle temperature e delle particelle in sospensione nell'atmosfera.
"Dopo anni 11 e mezzo in volo, la sonda è sana e rimane completamente funzionale", ha dichiarato nel comunicato il Project Manager della missione Dan Johnston.

Le immagini riprese dalla fotocamera HiRISE nella zona di atterraggio della missione InSight

Le immagini riprese dalla fotocamera HiRISE nella zona di atterraggio della missione InSight. L'immagine finale, in giallo, verrà ripresa il 30 marzo 2017.
Crediti: NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona

MRO, che agisce anche come ponte per le comunicazioni per i rover di superficie Curiosity ed Opportunity, ha raggiunto il traguardo delle 50.000 orbite attorno a Marte il 27 marzo.
Il 22 marzo la sonda ha eseguito un adeguamento orbitale che le permetterà di essere presente all'arrivo del lander della missione InSightInSight il 16 novembre 2018.

Altre informazioni su questo articolo

Read 1116 times Ultima modifica Giovedì, 30 Marzo 2017 06:19
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
More in this category: « Così crescono i ragni su Marte

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 17 Febbraio) 

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 18 Febbraio [Last update: 02/18/2020

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 18 Febbraio [Last update: 02/18/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 16/2/20 - Sol 434] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 17/2/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 14 Febbraio [updated on Feb,14]

HOT NEWS