Displaying items by tag: cape york

Sono passati ormai due mesi dal mio ultimo report sul rover della NASA Opportunity.
Gli avvenimenti spaziali ed astronomici degli ultimi tempi si sono susseguiti con un ritmo abbastanza sostenuto per chi come me cerca di mantenere un blog aggiornato nel "tempo libero". Così, ho finito per trascurare l'instancabile rover nonostante meritasse tante attenzioni quante ne ho riservate ad altri eventi.
Ma con questo post, cercherò di offrire un aggiornamento completo e mi farò perdonare!

Published in Spirit & Opportunity

Dopo la conferenza sugli aggiornamenti della missione Curiosity lo scorso 5 maggio, ieri si è tenuto un briefing anche sullo stato e i programmi del longevo rover Opportunity.

Sono quasi dieci anni che Opportunity è su Marte eppure sta per intraprendere un altro percorso che lo impegnerà diverse settimane: la destinazione è chiamata Solander Point, una zona molto stratificata, forse ancor più interessante di Cape York dove il rover ha lavorato negli ultimi 20 mesi.

Published in Spirit & Opportunity

Mentre il rover di ultima generazione Curiosity è alle prese con un problema al computer principale, in via di risoluzione, poco più in la, su Marte, Opportunity continua ad esplorare la zona di Matijevic Hill, cercando di caratterizzare l'area nel miglior modo possibile, prima di intraprendere un nuovo percorso verso sud, fino all'area selezionata dal team di missione per trascorrere il prossimo inverso marziano.

I lavori di Opportunity a Matijevic Hill dovrebbero concludersi in un paio di settimane in modo che il rover sia sulla strada per Solander Point non più tardi del 9 maggio.

Published in Spirit & Opportunity

Opportunity si sta muovendo intorno alla zona di Matijevic Hill, a Cape York, sul bordo del cratere Endeavour, dove i dati orbitali hanno indicato la possibile presenza di fillosilicati argillosi.

Sempre in quest'area circa un mese fa, sul promontorio chiamato Kirkwood, era stato scoperto dal rover un nuovo tipo di Blueberries, un vero mistero geologico non ancora risolto.

Published in Spirit & Opportunity

Mentre Curiosity dopo soli 40 sol di esplorazione del Pianeta Rosso trova la prima prova schiacciante della presenza passata di acqua su Marte, il longevo Mars Exploration Rover Opportunity non è da meno: anche lui è alle prese con un'area di elevato interesse geologico.

Published in Appunti di vista
Sabato, 22 Settembre 2012 15:38

Anche Opportunity riprende il transito di Phobos

Solo qualche giorno fa, Curiosity aveva ripreso una parziale eclissi di Sole su Marte: la Mastcam del rover aveva fotografato il passaggio di Phobos sul disco solare.

Durante il sol 3078, è il veterano rover della NASA Opportunity a ripere l'impresa.

Published in Spirit & Opportunity

Da quando il longevo rover della NASA Opportunity è arrivato su Marte nel 2004, le cosiddette "blueberries" o "mirtilli marziani" hanno caratterizzato il suolo fotografato dal rover.

Ora, recenti immagini del Microscopic Imager evidenziano un affioramento apparentemente simile alle ormai note sferule di ematite ma secondo i ricercatori, in realtà completamente diverso: un vero puzzle geologico.

Published in Spirit & Opportunity

Mentre Curiosity intraprende la sua missione all'interno del cratere Gale, muovendo i primi passi, Opportunity continua la sua attività di ricerca a Cape York, sul bordo del cratere Endeavour.

I dati orbitali infatti, indicano in questa zona la presenza di fillosilicati argillosi e Opportunity sta documentando l'intera area in modo da poter selezionare target specifici.

Published in Spirit & Opportunity
Venerdì, 06 Luglio 2012 21:33

Opportunity studia il nuovo target Grasberg

Opportunity ha ormai superato i 3000 giorni marziani.
Il rover si trova ancora sull'estremità nord di Cape York, sul bordo del cratere Endeavour.

Published in Spirit & Opportunity
Mercoledì, 01 Agosto 2012 20:27

Per i 3000 sol su Marte, un omaggio ad Opportunity

Il 3 luglio 2012, mentre si trovava all'estremtà nord di Cape York, sul bordo del cratere Endeavour, Opportunity ha festeggiao i suoi 3000 sol marziani.
Con questa immagine vogliamo rendere omaggio all'instancabile rover e al suo team.

Published in Spirit & Opportunity

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 23 novembre. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 23/11 - Sol 708] - Meteor...

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 23 Novembre [Last upda...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 23 Novembre [Last upda...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 21 novembre [updated on Nov,19]...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista