Displaying items by tag: dione

Martedì, 10 Aprile 2018 07:16

Dione che Perfezione

Sono passati 7 mesi dal "Grand Finale" ma la missione Cassini continua a stupirci con le sue viste spettacolari...

Pubblicato in Immagine del giorno

Mentre la Cassini continua a sfruttare i fly-by attorno a Titano per aumentare l'inclinazione della sua orbita rispetto al piano degli anelli di Saturno, a fine ottobre non è mancata l'occasione di fotografare ancora una volta alcune delle lune principali del pianeta.

Pubblicato in Cassini
Martedì, 08 Settembre 2015 05:13

Saturno... color metano!

Questo suggestivo ritratto di Saturno e Dione sospesa sopra gli anelli è una delle ultime immagini proposte sul sito della missione della NASA Cassini.
E' stata ripresa con la wide angle camera, la fotocamera grandangolare a bordo della sonda, il 27 maggio 2015.

Pubblicato in Cassini
Venerdì, 21 Agosto 2015 16:17

La Cassini sfiora Dione per l'ultima volta

Come preannunciato, il 17 agosto la sonda della NASA Cassini ha eseguito uno dei migliori passaggi ravvicinati sulla luna di Saturno, Dione, restituendo dettagli senza precedenti della superficie ghiacciata costellata di crateri.

Pubblicato in Cassini
Giovedì, 20 Agosto 2015 07:09

Ultimo ritratto

Lunedi scorso, la sonda Cassini ha effettuato il suo ultimo incontro ravvicinato con il satellite Dione, passando a curca 475 km dalla sua superficie.

Pubblicato in Immagine del giorno
Lunedì, 03 Agosto 2015 05:04

I canyon di Dione

Questa vista a colori di Dione è stata realizzata con le immagini della sonda della NASA Cassini del 27 luglio 2015.

Pubblicato in Immagine del giorno

La sonda della NASA Cassini ha sorvolato la ghiacciata superficie di Dione per la penultima volta il 16 giugno, passando a 516 chilometri dalla luna di Saturno alle 20:12 UTC. Questo è il quarto flyby su Dione dall'inizio della missione.

Pubblicato in Cassini
Domenica, 12 Aprile 2015 20:02

Un balletto di lune nei cieli di Saturno

La sonda della NASA Cassini ha colto un'altra bella occasione per riprendere le lune ghiacciate di Saturno.
Dopo il "non-targeted encounter" con Rea e le osservazioni di Giapeto, questa è stata la volta di Dione e Teti.

Pubblicato in Cassini

Vista da lontano sembra un mondo morto, ghiacciato e poco interessante ma grazie alle immagini ravvicinate della sonda della NASA Cassini gli scienziati hanno trovato le prove che Dione nel passato era una luna attiva e, in parte, potrebbe esserlo ancora oggi.

Grazie ad un flyby ravvicinato su una montagna lunga 800 chilometri della sua superficie, i ricercatori sospettano che Dione fosse stata un tempo come Encelado.

Pubblicato in Cassini

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 3 febbraio

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 2 febbraio. Statistiche su...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB