Scritto: Giovedì, 08 Dicembre 2016 07:24 Ultima modifica: Giovedì, 08 Dicembre 2016 11:46

ExoMars riprende Fobos


Come era stato preannunciato, la sonda Trace Gas Orbiter (TGO), della missione congiunta ESA/Roscosmos ExoMars, ha ripreso la luna di Marte, Fobos, durante la sua seconda orbita di scienza.
La navicella, arrivata su Marte il 19 ottobre 2016 è stata inserita in un'orbita altamente ellittica di 4,2 giorni, tra i 230 / 310 ed i 98.000 chilometri sopra la superficie.

Rate this item
(0 votes)
ExoMars TGO (CaSSIS) Fobos (scomposta e riallineata) ExoMars TGO (CaSSIS) Fobos (scomposta e riallineata) Crediti: ESA/Roscosmos/CaSSIS - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

La fotocamera Colour and Stereo Surface Imaging System (CaSSIS), che aveva già inviato le prime foto del Pianeta Rosso visto dall'alto, ha ripreso la luna di 27×22×18 chilometri a forma di patata, che orbita a meno di 6.000 chilometri dalla superficie del pianeta, il 26 novembre da una distanza di 7.700 chilometri durante il periasse.

L'immagine a colori rilasciata, qui scomposta e rielaborata per migliorarne l'allineamento ed il dettaglio (in apertura), è stata ottenuta assemblando due frame ripresi rispettivamente con i filtri blu-verde, rosso-infrarosso. Due di queste lunghezze d'onda, l'infrarosso della prima combinazione a 950 nanometri con una larghezza di banda di 150 nanometri e il blu della seconda a 475 nanometri con una larghezza di banda di 150 nanometri, sono al limite e oltre la capacità visiva dell'occhio umano, per cui quelli nella foto non sono veri e propri colori naturali. In questo caso, le differenze cromatiche indicano una varietà di materiali la cui composizione, tuttavia, è ancora sconosciuta.
Stesso processing è stato applicato alla versione stereo rilasciata. Prendete gli occhialini 3D!

ExoMars TGO (CaSSIS) Fobos anaglifo (scomposta e riallineata)

ExoMars TGO (CaSSIS) Fobos anaglifo (scomposta e riallineata)
Crediti: ESA/Roscosmos/CaSSIS - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

Entrambi le immagini sono disponibili nella nostra gallery.

"Anche se immagini ad alta risoluzione di Fobos sono state ottenute da altre missioni, Mars Express (MEX) dell'ESA e Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA, questa è una buona prova di ciò che possiamo ottenere con i nostri dati in poco tempo", ha dichiarato Nick Thomas,, ricercatore principale per CaSSIS.
"Le immagini ci hanno dato molte informazioni utili sulla calibrazione del colore della fotocamera e la sua tempistica interna".
"Utilizzeremo questi dati per calibrare meglio la strumentazione in vista della missione scientifica primaria che inizierà il prossimo anno", ha aggiunto Håkan Svedhem, Project Scientist di TGO.

Ora, il team si concentrerà sulla preparazione dell'aerobraking, necessario per per portare il veicolo spaziale nell'orbita circolare operativa prevista per la fine del 2017.

Altre informazioni su questo articolo

Read 1161 times Ultima modifica Giovedì, 08 Dicembre 2016 11:46
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre (ore 20.30)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 4 Dicembre) Hot!

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 1/12 [Last update: Dec,01]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 30/11/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 1/12 [Last update: Dic,01].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 5/12 - Sol 363]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 28 Novembre [updated on Nov,28]

HOT NEWS