Sabato 16 Dicembre 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

ExoMars è in ottima forma ed invia a Terra la prima immagine

ExoMars è in ottima forma ed invia a Terra la prima immagine
Copyright: ESA/Roscosmos/CaSSIS

Ad un mese dal lancio, l'ESA conferma che ExoMars è in ottima forma ed ha inviato a Terra la sua prima immagine di test scattata lungo la strada per Marte.

Prima immagine di ExoMars - Copyright: ESA/Roscosmos/CaSSIS

Il campo stellato in apertura è stato ripreso dal Colour and Stereo Surface Imaging System (CaSSIS) a bordo del Trace Gas Orbiter (TGO), quando è stato acceso per la prima volta il 7 aprile.
L'inquadratura mostra una porzione di cielo scelta a caso, vicino al polo celeste. E' composta da due frame, sottratti l'uno all'altro, ripresi da angolazioni leggermente diverse ottenute sfruttando il meccanismo di rotazione della fotocamera. Il risultato mostra le stesse stelle in positivo e negativo (immagine a sinistra). Il campo di vista è di 0.2° in orizzontale e fa parte di un'immagine più grande.

"Anche se [CaSSIS] non è stato progettato per osservare le stelle deboli, queste prime immagini sono molto promettenti. Tutto ci fa pensare che saremo in grado di ottenere buoni dati da Marte", ha dichiarato nel report Nicolas Thomas, dell'Università di Berna (Svizzera), responsabile principale per la fotocamera.

In generale, nelle ultime settimane, il team è stato impegnato nella verifica degli strumenti scientifici, di tutti i sistemi di controllo, di navigazione e di comunicazione, con l'antenna ad alto guadagno che sta mantenendo un collegamento a 2 Mbit/s con la Terra, sia di TGO che del lander Schiaparelli. Quest'ultimo, anche se avrà solo uno scopo dimostrativo, condurrà una serie di studi ambientali durante la sua breve missione sulla superficie del Pianeta Rosso. Per esempio, raccoglierà dati sui campi elettrici e queste misure, combinare con le concentrazioni di pulviscolo atmosferico, forniranno nuovi elementi sul ruolo delle forze elettriche nell'innesco delle tempeste di sabbia. Oltre a questo, dovrà scattare una manciata di immagini durante la discesa di sei minuti verso la superficie.

"Gli strumenti di TGO e Schiaparelli stanno lavorando bene e le squadre che li gestiscono continueranno la calibrazione e la configurazione durante il viaggio per garantire che siano pronti per l'entusiasmante missione che ci attende", ha detto Håkan Svedhem, project scientist di ExoMars 2016 all'ESA.

La prossima tappa importante sarà la correzione di rotta prevista per luglio.
Ad un mese esatto dal lancio, TGO e Sciaparelli hanno percorso 83 milioni di chilometri dei 500 milioni che li separano da Marte.

 

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
In cerca di una nuova occupazione, negli ultimi anni mi sono occupata di digital advertising, web e video analytics.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

Immagine del giorno

Log: Missioni e Detriti

Dallo spazio attorno alla Terra

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre.

Sole

Attività solare - Crediti NASA/ESA/SOHO

STEREO Ahead - Crediti NASA

SOHO LASCO C2 - Crediti ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Crediti ESA/NASA SOHO/LASCO

 

 

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.