Scritto: Mercoledì, 05 Giugno 2019 21:31 Ultima modifica: Venerdì, 07 Giugno 2019 17:34

Un saluto da Elysium


 La mano meccanica di Insight sembra salutarci da Marte; nelle prossime settimane verrà usata per aiutare la sonda termica HP3 a riprendere la trivellazione del terreno. Intanto SEIS avverte un nuovo terremoto...

Rate this item
(0 votes)
IDC camera. Sol 182. IDC camera. Sol 182.

Saluto 2

Courtesy NASA/JPL-Caltech - Processing: M. Di Lorenzo

 La sequenza animata è realizzata a partire da una serie di riprese effettuate lo scorso 1 giugno, una sorta di test di funzionamento. Verso la fine del mese, come descritto in questo articolo e in questo video, il braccio meccanico verrà usato per sollevare lo strumento e confermare il sospetto che il processo di penetrazione della "talpa" sia impedito dalla scarsa frizione con il terreno, particolarmente cedevole in quel punto. Qui sotto, vediamo i tecnici del JPL mentre simulano l'operazione sul simulacro terrestre dello strumento; ricordiamo che lo Heat Flow and Physical Properties Package (HP3) è di costruzione tedesca (agenzia spaziale DLR) è bloccata dal 28 Febbraio scorso, leggermente inclinata (19°) e sporgente ancora di 10 cm (1/3 della lunghezza totale) fuori dal terreno, come si vede nella foto.

simulacro Insight

NASA/JPL-Caltech - Processing: Marco Di Lorenzo

 Successivamente, la mano meccanica potrebbe addirittura venire appoggiata sulla sonda termica per aiutarla a penetrare nel terreno. I preparativi sono iniziati già 4 giorni fa, come si vede nella seguente immagine IDC in cui la mano ha quasi afferrato il supporto di HP3. Si noti, tra l'altro, come i piedi dello strumento si siano spostati rispetto all'impronta lasciata in precedenza, per effetto dei tentativi di percussione (infruttuosi) di alcune settimane fa. Speriamo che la futura manovra, non priva di rischi, serva a sbloccare la situazione!

raw images 11070 siteinsight

Nel frattempo, il sismometro SEIS ha avvertito la scossa più forte finora registrata su Marte, una terremoto di magnitudo 3.0 il giorno 22 Maggio, dopo la prima, debole scossa, del 6 Aprile...

Altre informazioni su questo articolo

Read 398 times Ultima modifica Venerdì, 07 Giugno 2019 17:34
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre (ore 22.30)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 7 Dicembre)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 7/12 [Last update: Dec,07]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 30/11/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 7/12 [Last update: Dic,07].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 7/12 - Sol 365]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS