Displaying items by tag: telescopio

Martedì, 05 Novembre 2019 06:58

I muscoli di un altro gigante

Sarà italiana la struttura che supporterà lo specchio di 24,5 m di diametro del futuro Giant Magellan Telescope, fornendole i movimenti di precisione necessari al suo funzionamento.

Pubblicato in Immagine del giorno
Lunedì, 04 Novembre 2019 06:54

I piedi del gigante

Questo era, qualche settimana fa, lo stato di costruzione del telescopio gigante ELT (Extremely Large Telescope) a Cerro Amazones, sulle Ande.

Pubblicato in Immagine del giorno
Venerdì, 15 Giugno 2018 07:35

L'occhio di mosca ci proteggerà

Questo è il modello di un nuovo telescopio "FlyEye" studiato da ESA per effettuare survey a largo campo, alla ricerca di asteroidi pericolosi.

Pubblicato in Immagine del giorno
Lunedì, 07 Maggio 2018 07:33

La nascita di un gigante

Questo collage di immagini mostra i progressi degli ultimi mesi nella costruzione del "Large Synoptic Survey Telescope", uno strumento che rivoluzionerà l'astronomia con la sua enorme capacità di raccogliere informazioni.

Pubblicato in Immagine del giorno
Martedì, 27 Marzo 2018 08:31

Il cielo di La Silla

Questa vista a 360° ritrae la cupola del telescopio danese installato a La Silla (sulle Ande, Cile settentrionale) e, sullo sfondo, la Via Lattea australe.

Pubblicato in Immagine del giorno
Lunedì, 15 Gennaio 2018 15:42

Fusione

I primi sei segmenti esagonali dello specchio principale del telescopio ELT (Extremely Large Telescope) dell'ESO sono stati fusi con successo dalla ditta tedesca SCHOTT nel proprio impianto di Magonza.

Pubblicato in Immagine del giorno
Martedì, 30 Maggio 2017 13:46

Telescopi Giganti in arrivo

Una nuova generazione di telescopi giganteschi e innovativi sta per fare il suo ingresso nell'astronomia del prossimo decennio.

Pubblicato in Immagine del giorno
Martedì, 23 Maggio 2017 07:16

Fucina ELT

La fusione del substrato grezzo dello specchio che servirà come secondario per l'ELT (Extremely Large Telescope) dell'ESO è stata completata dalla SCHOTT di Magonza, Germania. Lo specchio finito avrà un diametro di 4,2 metri e peserà 3,5 tonnellate. Sarà il più grande specchio secondario mai implementato per un telescopio e anche il più grande specchio convesso mai prodotto finora.

Pubblicato in Immagine del giorno
Giovedì, 24 Novembre 2016 08:35

ASTRI italiani

Il telescopio prototipale del progetto ASTRI (Astrofisica con Specchi a Tecnologia Replicante Italiana) ha un diametro di 4 metri, il che lo rende attualmente il più grande telescopio a specchi nella banda del visibile sul suolo italiano. Verrà utilizzato per studiare la luce Cherenkov generata dai raggi gamma ad alta energia che attraversano l'alta atmosfera.

Pubblicato in Immagine del giorno
Sabato, 18 Giugno 2016 08:18

European Extremely Large Telescope

Lo scorso 25 Maggio i paesi membri dell' ESO hanno sottoscritto il contratto per la costruzione della cupola e della struttura portante del telescopio dell'E-ELT (European Extremely Large Telescope).

Pubblicato in Immagine del giorno

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte (aggior...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 4/5 - Sol 864] - Meteorol...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 4 Maggio [Last update: ...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 4 Maggio [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 19 Aprile [updated on 04/1...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

Aggiornato il 8/4/21. Le manovre della sonda ...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista