Il rover sta esplorando il "Greenheugh pediment", in mezzo del passaggio chiamato "Maria Gordon Notch", sulle pendici del Monte Sharp, la grande montagna al centro del cratere Gale.

La curiosa formazione, chiamata "Blackthorn Salt" e più piccola una moneta da 1 euro, potrebbe essere un deposito e/o essere stata scolpita dall'azione eolica. Oppure, ci sono diversi minerali che possono "caramellare" in strane forme o strutture sedimentarie strettamente connesse alla biologia passata (come le stromatoliti). In questo caso, l'aspetto ricorda molto un piccolo corallo terrestre o un piccolo fiore. Nell'ultimo report sullo stato della missione, il team la definisce "concrezione", lasciando intendere che possa trattarsi di qualche minerale precipitato in acqua.

Prendete gli occhiali 3D: questo anaglifo è davvero degno di attenzione! Anche i piccoli sassi vicino hanno forme davvero interessanti.

L'immagine è disponibile sul nostro album di Flickr e a piena risoluzione allegata in fondo a questo articolo.