Print this page
Scritto: Martedì, 02 Ottobre 2018 06:07 Ultima modifica: Martedì, 13 Agosto 2019 10:07

Hayabusa 2 operations


Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 13/8/19). New!

Rate this item
(0 votes)
Immagini H-CAM scattate il 11/7/19 durante il secondo Touchdown Immagini H-CAM scattate il 11/7/19 durante il secondo Touchdown Credit: JAXA - Processing: M. Di Lorenzo

 Dopo il secondo touchdown dell'11 luglio, la sonda è tornata in home-position per poi effettuare delle manovre nel Box-C tra il 20 e il 31 luglio, spingendosi per almeno 3 volte fino a 5 km da Ryugu, come mostrato di seguito.

TD2B2

Data Source: JAXA - Plot: Luca Cassioli - processing: Marco Di Lorenzo

Qui sotto, le fasi del secondo Touchdown, prima l'operazione complessiva, sotto le fasi cruciali (i tempi sono quelli del fuso giapponese, cui vanno sottratte 7 ore per avere il GMT):

TD2 overall

 TD2 briefing4

Slides presentate alla conferenza stampa tenutasi il 25 luglio - Credits: JAXA - Processing: Marco Di Lorenzo

 Qui sotto, la distanza di Ryugu durante le manovre che hanno preceduto il Touchdown (rispettivamente, PPTD-TM1, PPTD-TM1A e PPTD-TM1B):

PPTD TM1 1A 1B

Data Source: JAXA - Plot: Luca Cassioli - processing: Marco Di Lorenzo

Queste e molte altre informazioni in tempo reale sono disponibili attraverso il portale di Luca Cassioli.

Altre informazioni su questo articolo

Read 800 times Ultima modifica Martedì, 13 Agosto 2019 10:07
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Latest from Marco Di Lorenzo (DILO)