Scritto: Martedì, 21 Agosto 2018 09:27 Ultima modifica: Venerdì, 07 Dicembre 2018 23:24

OSIRIS REx: approccio a Bennu


Andamento della manovra di avvicinamento della sonda NASA all'asteroide NEO. Ultimo aggiornamento: 7/12/2018 (ore 20).

Rate this item
(0 votes)
Una ricostruzione artistica di Osiris-Rex insieme a una immagine reale di Bennu, ripresa il 1 Novembre con la PolyCam Una ricostruzione artistica di Osiris-Rex insieme a una immagine reale di Bennu, ripresa il 1 Novembre con la PolyCam Credit: NASA/Goddard/University of Arizona - Processing: M. Di Lorenzo

 La fase di approccio è ormai ufficialmente conclusa, e presto questo Mission Log scomparirà lasciando il posto al nuovo "OSIRIS REx operations" di cui qui sotto riportiamo un assaggio con il grafico di distanza e velocità relativa:

OR 181207 copy

Nel frattempo, Luca Cassioli ha realizzato uno spettacolare visualizzatore tridimensionale delle complesse manovre che sta effettuando Osiris Rex attorno a Bennu, di cui qui sotto riportiamo una schermata; come si vede, in queste ore la sonda ha raggiunto la massima distanza da Bennu all'estremità di un tratto rettilineo, a circa 18 km dall'asteroide, e sta per accendere nuovamente i motori per tornare indietro fino a soli 7,5 km da Bennu, domani sera...

Cas 1207b

Credits: Luca Cassioli - Data Source: NASA/JPL/Horizon.

 OR 181202

 Il diagramma qui sopra riporta su scale logaritmiche gli andamenti "effettivi" e quelli pianificati della distanza e della velocità relativa tra OSIRIS-REx e Bennu, con l'indicazione delle 4 manovre di frenamento (AAM); la prima manovra (la più energetica) è già avvenuta il 1 Ottobre, l'ultima il 12 Novembre. I dati "pianificati" (linee tratteggiate) sono ricavati dal simulatore "Eyes on the Solar System" della NASA ma la loro data è stata spostata indietro di 11 ore per avere un buon accordo con il simulatore sul sito ufficiale della missione. La curva arancione mostra la "risoluzione" raggiunta sul sensore PolyCam. Notare che entrambe le scale sono logaritmiche.

 Traj approach

Prepared by M. Di Lorenzo - data source: NASA/JPL

 Qui sopra, la  traiettoria di avvicinamento Osiris Rex rispetto a Bennu, ottenuta elaborando le effemeridi fornite dal sistema "Horizons" di JPL/NASA. I quattro grafici, proiettati sul piano dell'eclittica, esibiscono ingrandimento crescente. Si noti che, nei primi due grafici in alto, la scala orizzontale è stata esagerata di 10 volte; contrariamente alle traiettorie mostrate durante l'avvicinamento di Hyabusa-2 a Ryugu, poi, qui il sistema di riferimento ha origine in Bennu ma non ruota mentre l'asteroide si muove lungo la sua orbita. Pertanto, la direzione in cui si trova il Sole cambia nel tempo e viene indicata (approssimativamente) con una freccia diverso in ciascun grafico.

 Infine, l'ultima posizione aggiornata nel sistema solare:

Orbit Diagram 12 3 18 768x611

Credits: NASA.

Read 1177 times Ultima modifica Venerdì, 07 Dicembre 2018 23:24
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Latest from Marco Di Lorenzo (DILO)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 9 Aprile

statisticaMENTE

  • COVID-19 update
    COVID-19 update

    Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in Italia, con possibili sviluppi futuri. (aggiornamento del 9 Aprile sera)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 4 Aprile [Last update: 04/04/2020]

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 3 Aprile [Last update: 04/03/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 7/4/20 - Sol 484] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 25/3/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 21 Marzo [updated on March,21]

HOT NEWS