Displaying items by tag: pianeti extrasolari

Lunedì, 02 Agosto 2021 09:32

Esopianeti su orbite perpendicolari

Un nuovo studio rivela che molti pianeti in orbita attorno a stelle spesso simili al Sole si muovono su orbite fortemente inclinate, tendenzialmente perpendicolari all'equatore stellare.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Un nuovo studio stima la rilevabilità delle luci notturne di eventuali città aliene su esopianeti potenzialmente abitabili, simili alla Terra, attorno a stelle vicine.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Venerdì, 22 Gennaio 2021 18:13

I sette fratelli (gemelli) TRAPPIST-1

Un nuovo studio ha misurato le densità dei sette pianeti del sistema planetario TRAPPIST-1 con estrema precisione ed i valori ottenuti indicano che hanno composizioni molto simili.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Sette pianeti delle dimensioni della Terra, orbitanti attorno alla stessa stella a soli 40 anni luce di distanza da noi, tutti nella zona abitabile: questo è l'ultimo bottino del telescopio spaziale Spitzer della NASA, che ieri ne ha dato notizia in una conferenza stampa.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Domenica, 10 Aprile 2016 09:19

Kepler in emergenza

Da giovedì il satellite astronomico risulta essere in "emergency mode" e si sta disperatamente cercando di riprenderne il controllo [e a quanto pare ci sono riusciti!]

Pubblicato in Missioni Spaziali
Domenica, 19 Luglio 2015 12:24

Una nuova speranza per pianeti come "Tatooine"

I pianeti orbitanti attorno a due stelle potrebbero essere più comuni di quanto si pensava.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Domenica, 10 Maggio 2015 06:40

Confermati pianeti in formazione intorno a HL Tau

Lo scorso anno l'ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) aveva catturato questa incredibile immagine di un sistema proto-planetario intorno alla stella HL Tau, simile al nostro Sole. La foto mostra quello che sembra essere un disco di polveri e gas, strutturato con una serie di brillanti anelli concentrici separati da molti gap (vuoti), generalmente segno di un processo di formazione planetaria ben avviato. 

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Giovedì, 07 Maggio 2015 14:43

L'acqua che arriva dallo spazio

L'acqua è arrivata ed arriva dallo spazio, consegnata alla Terra da asteroidi e comete (tranne quella di Rosetta! N.d.R.) e probabilmente la stessa cosa sarà accaduta, sta accadendo o accadrà in altri sistemi planetari.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

L'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA) potrebbe aver rilevato i detriti di collisioni tra oggetti delle dimensioni di Plutone intorno ad un giovane sole, la stella HD 107146, nella costellazione della Chioma di Berenice a 90 anni luce dalla Terra.

Pubblicato in Spazio & Astronomia
Giovedì, 30 Ottobre 2014 05:46

Un doppio disco nel Sistema GG Tauri-A

Utilizzando l'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA), gli scienziati hanno osservato per la prima volta, un flusso di polveri e gas scorrere dal disco più esterno e massiccio verso l'interno di un sistema binario. Questo passaggio potrebbe sostenere un secondo disco di formazione planetaria più piccolo che, avrebbe dovuto esaurirsi diverso tempo fa.

Pubblicato in Spazio & Astronomia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro...

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 16 settembre [Last update:&...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 15 settembre [updated on 0...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 15/9 - Sol 994] - Meteoro...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista