Scritto: Giovedì, 27 Aprile 2017 15:06 Ultima modifica: Giovedì, 27 Aprile 2017 15:10

#astrofoto Galassia di Andromeda

Rate this item
(0 votes)
#astrofoto Galassia di Andromeda Crediti: Luca Fornaciari

Raccolta di nove ore di fotografie rgb e tre ore di H-Alpha in tre notti con quadrupletto APO Tecnosky da 70mm per 350mm.

Altre informazioni su questo articolo

Read 3033 times Ultima modifica Giovedì, 27 Aprile 2017 15:10
Luca Fornaciari

Classe 1984, vivo a Maranello, Modena.
Ho lavorato da prima nel settore informatico/comunicazione, mentre ora mi occupo di grafica.
L'ambito grafico, fotografico e in generale comunicativo sono un lavoro e una passione, nel tempo libero pratico astrofotografia, realizzo filmati e fotografie aeree con droni e do lezioni private di Photoshop, Lightroom e Pixinsight, anche online.
Per promuovere l'interesse all'astronomia e all'astrofotografia organizzo mostre fotografiche ed eventi di divulgazione scientifica elementare negli spazi comunali, circoli fotografici e manifestazioni pubbliche.
Faccio parte del consiglio di amministrazione del GAGBA - Associazione Astrofili Gian Battista Amici.

www.facebook.com/lucafornaciariphotography | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

5 commenti

  • Comment Link Marco Di Lorenzo (DILO) Sabato, 27 Maggio 2017 07:05 posted by Marco Di Lorenzo (DILO)

    Leopoldo, non so a cosa ti riferisci esattamente ma di certo oggi sappiamo molte cose sulle stelle a noi vicine, a cominciare dalla presenza di pianeti e dischi di polvere... certo, non siamo ancora in grado di fotografarne in dettaglio la superficie come per il Sole, ma le indagini fotometriche e spettroscopiche fatte anche da satellite ci hanno rivelato molto sulla loro attività superficiale e persino sulla loro struttura interna!

  • Comment Link leopoldo Venerdì, 26 Maggio 2017 09:35 posted by leopoldo

    Cosa si sa di interessante sulle stelle + vicine al sole? Sono così difficili da studiare? O gli strumenti che si utilizzano oggi sono troppo grezzi?-:-)

  • Comment Link Luca Fornaciari Venerdì, 19 Maggio 2017 11:19 posted by Luca Fornaciari

    Vero Orlandina, e in effetti la forma di Andromeda assomiglia molto a quella della Via Lattea, ma se possibile Andromeda è ancora più grande e con tante, tante più stelle!

  • Comment Link Orlandina Venerdì, 12 Maggio 2017 11:14 posted by Orlandina

    Andromeda M31 ...distesa sul prato in n campagna con il cane come aiutante una notte più oscura sono riuscita ad inquadrarti batuffolo bianco nel mio binocolo e ancora ogni tanto ti cerco pensando che sei una galassia come la nostra

  • Comment Link Marco Di Lorenzo (DILO) Giovedì, 27 Aprile 2017 18:24 posted by Marco Di Lorenzo (DILO)

    Luca, l'avevo già adocchiata sul tuo sito, è davvero spettacolare! Complimenti ancora, anche per la pazienza nel riprendere le immagini... segnalo a tutti i lettori anche la pubblicazione dell'animazione da te fatta sull'asteroide 2014 JO25 (http://aliveuniverse.today/flash-news/spazio-astronomia/2906-2014-jo25-nuova-animazione).

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

 Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/9 - Sol 645] - Meteoro...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 18/9/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista