Lunedì, 27 Luglio 2020 05:26

Dopo Tianwen-1, la Cina lancia di nuovo

Venerdì scorso un Long March 4B ha portato in orbita un satellite per il telerilevamento, uno per fare astronomia a raggi x e un altro per acquisizione di dati commerciali.

Dopotutto, il visitatore interstellare 'Oumuamua poteva non essere l'unico oggetto alieno presente nel Sistema Solare quando lo ha attraversato qualche mese fa, perché un'intera popolazione di asteroidi di origini interstellare potrebbe essere qui fin dalle origini del nostro sistema planetario.

Venerdì, 24 Luglio 2020 07:00

Foto di un sistema solare alieno

Il VLT (Very Large Telescope) dell'ESO (Osservatorio Europeo Australe) ha catturato la prima foto di un sistema planetario in orbita attorno ad una stella simile al Sole.
Le immagini di esopianeti sono estremamente rare e, finora, gli astronomi non ne avevano mai osservati due insieme.

Venerdì, 24 Luglio 2020 08:53

Il destino di Hayabusa-2

Mentre la sonda sta tornando verso Terra per recapitare il suo prezioso carico, si sta già pensando a come sfruttare il combustibile residuo per esplorare un altro piccolo asteroide tra qualche anno. Aggiornato il 19/8

Giovedì, 23 Luglio 2020 07:15

Tianwen-1 lanciata verso Marte!

E' da poco giunta notizia del lancio avvenuto con successo della prima missione cinese verso Marte, con a bordo un orbiter, un lander e un rover.

Giovedì, 23 Luglio 2020 12:34

Mappare l'Universo

Grazie alla ventennale rassegna "eBOSS/SDSS", è stata ottenuta la mappa più ampia e profonda, con la distribuzione di 4 milioni di galassie. E ci sono importanti conseguenze per la cosmologia...

Sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) si è conclusa la sostituzione delle vecchie batterie. Ora si avvicina, per Behnken e Hurley, il momento del rientro sulla Terra al termine del test della Crew Dragon.

Martedì, 21 Luglio 2020 05:06

I 37 vulcani attivi di Venere

Un nuovo studio ha identificato 37 vulcani attivi su Venere, dimostrando che il pianeta è ancora geologicamente attivo.

Lunedì, 20 Luglio 2020 05:02

HOPE è sulla strada per Marte

Il vettore giapponese H-2A è regolarmente decollato alle 23:58 del 19 luglio dal Tanegashima Space Center nel Giappone Orientale, lanciando Hope, la prima missione dedicata a Marte degli Emirati Arabi Uniti.

Sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) si è svolta la penultima passeggiata spaziale destinata al cambio delle batterie. Ancora una volta è stata la coppia di astronauti NASA Cassidy e Behnken a svolgere il lavoro.

Nessuna data precisa è ancora stata resa pubblica ma secondo le indiscrezioni il lancio potrebbe avvenire giovedì 23 luglio (ora di Pechino).

Giovedì, 16 Luglio 2020 18:01

Solar Orbiter apre gli occhi sul Sole!

Svelate oggi in una conferenza stampa le prime spettacolari immagini della sonda ESA/NASA, le aspettative non sono state deluse.

Giovedì, 16 Luglio 2020 10:55

e-volution!

Pochi giorni fa, è stato annunciato il nuovo record di 12 trilioni di decimali calcolati per questa importante costante matematica...

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

 Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/9 - Sol 645] - Meteoro...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 18/9/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista