2I/Borisov update

 Un breve aggiornamento sulle osservazioni della cometa interstellare.

Nuove lune: Saturno batte Giove 82 a 79

Il numero totale di lune di Saturno sale a 82 con la scoperta di 20 nuove lune. Ora, il "Signore degli anelli" ne ha più di Giove, fermo a 79.

#Juno salta l'ombra di Giove

Il 30 settembre 2019, la sonda della NASA Juno ha eseguito l'accensione dei motori più lunga di tutta la missione per evitare di finire all'ombra del pianeta durante il prossimo passaggio ravvicinato.

La talpa affonda

La sonda termica dello strumento HP3 continua a penetrare con successo nel terreno marziano, grazie alla pressione del braccio meccanico di Insight.

Sei mesi di Onde Gravitazionali

Adesso che le antenne LIGO e Virgo sono spente per manutenzione, vediamone il motivo e tiriamo le somme su quanto osservato finora. E intanto i giapponesi stanno per entrare nel club!

"Se tu potessi vedere la Terra illuminata quando ti trovi in un posto buio come la notte, sarebbe per te più splendente della Luna"
Galileo Galilei

Curiosity ha inviato a Terra 79 immagini a colori ad alta risoluzione (1200x1200 pixel), scattate il 9 agosto con l'obiettivo da 34 millimetri della Mastcam.

Domenica, 12 Agosto 2012 23:04

Un'impressionante tempesta estiva sull'Artico

Scritto da

Il Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer (MODIS) del satellite Aqua della NASA. il 6 agosto 2012, ha catturato questo mosaico di immagini a colori.
Paul A. Newman a capo dell'Atmospheric Sciences del NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland, ha stimato che negli ultimi 34 anni di dati satellitari, solo 8 volte si sono verificate tempeste simili nell'Artico durante il mese di agosto.

Domenica, 12 Agosto 2012 22:13

Curiosity sol 2: autoritratto

Scritto da

Il mosaico è composto da una sequenza di immagini a piena risoluzione, 1024x1024 pixel, scattate durante il sol 2 di Curiosity (8 agosto) con la Left Navigation Camera.

Ci siamo, la Terra ha raggiunto il cuore dei detriti della cometa Swift-Tuttle: l'11, il 12 e il 13 agosto saranno le serate più interessanti.
Le osservazioni riportano al momento 30 Perseidi l'ora ma il numero dovrebbe addirittura triplicare.

Ricordate la scena dell'atterraggio ripresa dalla dalla camera ad alta definizione a bordo della sonda MRO? Ne avevamo parlato qui La scena dell'atterraggio di Curiosity by HiRISE.
Lo Sky Crane aveva lasciato al suolo dei segni differenti rispetto agli altri componenti, molto simili ai caratteristici getti radiali propri degli impatti meteorici.

Venerdì, 10 Agosto 2012 20:52

I monoliti di Marte e dintorni

Scritto da

I monoliti di Marte e di Phobos, tra mistero, supposizioni, spiegazioni esotiche o pragmatiche, sono ormai da anni al centro dell'attenzione.
In rete sono sempre un argomento attuale di dibattito e sono tra le foto più viste nel nostro album di Flickr (Album di 2di7 & titanio44).

I due Radiation Belt Storm (RBSP), progettati per aiutarci a capire l'influenza del Sole sulla Terra, stanno per iniziare la loro missione: il lancio è previsto per il prossimo 23 agosto con il vettore Atlas V.
La missione fa parte del programma Living With a Star (LWS) e aiuterà a studiare le fasce di Van Allen.

Eccolo, il primo panorama a colori di Curiosity.

Giovedì, 09 Agosto 2012 12:15

Curiosity update: sol 3

Scritto da

Continuano i test per rendere Curiosity operativo.

Le nubi nottilucenti (NLC) sono un misterioso fenomeno atmosferico: di colore blu elettrico, trasformano il nostro pianeta in un paesaggio alieno.
In effetti, i ricercatori affermano che questa sensazione non è poi così lontana dalla realtà: il loro ingrediente chiave proviene dallo spazio esterno.

Mercoledì, 08 Agosto 2012 14:03

Il primo anaglifo by Curiosity, sol 2

Scritto da

Grazie alle immagini a piena risoluzione del sol 2 (8 agosto 2012), pubblicate da poco in formato raw sul sito ufficiale, vi proponiamo il primo anaglifo di Curiosity.

Il nuovo satellite meteo dell'Agenzia Spaziale Europea, MSG-3, lanciato il 5 luglio, ha catturato la sua prima foto.

Martedì, 07 Agosto 2012 21:53

Curiosity sol 0: vista del Monte Sharp

Scritto da

Curiosity, sol 0: in lontananza il principale obiettivo di indagine del rover, il Monte Sharp.

Circa 24 ore dopo lo sbarco la camera ad alta definizione HiRISE di Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) ha catturato la scena dell'atterraggio.
Lo scudo termico è stato il primo a toccare il suolo.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre (ore 19)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 6 Ottobre).

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 13/10 [Last update: Oct,13]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 15/10/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 13/10 [Last update: Oct,13].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 15/10 - Sol 313]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 16 Ottobre [updated on Oct,16] Hot!

HOT NEWS