Vikram ritrovato!

LRO ha fotografato il luogo in cui scese, nella sera del 6 Settembre, il lander indiano; analizziamo i segni dell'impatto...

Parmitano esegue un 'trapianto' su AMS-02

Luca Parmitano, ed il suo collega NASA Andrew Morgan, hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la terza eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Un silenzio "rumoroso" e imbarazzante...

Continua la sconcertante sequenza di "falsi allarmi" sulle onde gravitazionali e sono ormai 15 giorni che le antenne LIGO e Virgo non rilevano veri segnali di origine astrofisica. Cosa c'è dietro?

Starlink, Elon Musk lo ha rifatto!

Sono passate quasi 2 settimane dal lancio del secondo convoglio di 60 satelliti da parte di Space-X; vediamo come è andata e quali sviluppi ci sono. (Aggiornamento del 4/12)

Parmitano, un chirurgo su AMS-02

Luca Parmitano ed il suo collega NASA Andrew Morgan hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la seconda eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Dei due satelliti astronomici, l'americano TESS decollerà lunedi mentre per l'europeo ARIEL, appena approvato, bisognerà aspettare 10 anni. Intanto Kepler è giunto quasi a fine vita...

Problemi tecnici nella fase di integrazione hanno fatto slittare la data teorica del lancio a metà 2020; ripercorriamo le tormentate vicende di un progetto forse troppo ambizioso.

Arrivati alla Stazione Spaziale Internazionale, i tre nuovi membri dell'equipaggio della spedizione 55 e 56 sono stati subito imegnati in una passeggiata spaziale.

 Presto la sonda abbasserà drasticamente la sua orbita, giungendo a sfiorare la superficie di Cerere come mai aveva fatto prima; questo permetterà di studiarne in dettaglio la composizione con lo strumento GRaND.

Venerdì, 23 Marzo 2018 18:12

Gaia in "safe mode"

Scritto da

Quando manca solo 1 mese all'attesa pubblicazione del nuovo catalogo, l'ESA svela come il satellite astrometrico abbia dovuto affrontare una seria anomalia che adesso sembra risolta.

Un nuovo studio suggerisce che l'espulsione per un asteroide roccioso come 'Oumuamua si verifica durante la formazione di sistemi planetari attorno a stelle binarie più massicce del Sole.

Domenica, 18 Marzo 2018 18:11

Tiangong-1, dove cadrà?

Scritto da

Ormai mancano un paio di settimane al temuto rientro della stazione spaziale cinese, quali sono realmente i rischi e quali le zone interessate?

Cosa ci aspetta dopo il 2024? Ovvero alla chiusura del programma della Stazione Spaziale Internazionale?

Sarebbero apparse entro 180 milioni di anni dopo il Big Bang ma non sono state osservate direttamente: il loro effetto sull'idrogeno interstellare ha lasciato una firma che un gruppo di radioastronomi australiani è riuscito a rivelare per primo, peraltro con uno strumento relativamente piccolo ed economico! Le implicazioni della scoperta riguardano anche la natura della materia oscura.

 

Sono rientrati sulla Terra, dopo 168 giorni di permanenza nello spazio, due astronauti NASA e un cosmonauta russo.

A due mesi dalla pubblicazione del primo catalogo astrometrico completo, mentre l'attesa cresce spasmodica, il satellite ha permesso di scoprire un nuovo ammasso stellare e di osservare un insolito, spettacolare fenomeno causato dall'atmosfera dell'enigmatico satellite di Nettuno!

Lunedì, 26 Febbraio 2018 12:45

Costante di Hubble sempre più sdoppiata

Scritto da

 Ogni anno, il premio Nobel Adam Riess torna all'attacco con misure sempre più accurate della velocità di espansione dell'universo e, ogni volta, il divario con i valori "primordiali" ricavati dai satelliti Planck e WMAP risulta sempre più incolmabile. Forse, dietro questa apparente contraddizione, si cela una "nuova Fisica".

Giovedì, 22 Febbraio 2018 21:45

Il destino della Roadster

Scritto da

Elon Musk aveva preannunciato una permanenza di 1 miliardo di anni per la Tesla Roadster attorno al Sole. Ora uno studio basato sull'orbita effettiva mostra che, anche se a breve non cadrà nè su Marte nè sulla Terra, tra alcuni milioni di anni la situazione potrebbe cambiare...

Sulla ISS nuova EVA ed arrivo del Progress MS-08: eseguita con successo la seconda eva degli astronauti NASA ed arrivati regolarmente i nuovi rifornimenti sull'avamposto spaziale.

Sabato, 17 Febbraio 2018 15:45

Opportunity: 5000 giorni su Marte

Scritto da

Il veterano dei rover ha appena celebrato il "Sol 5000", mostrando una longevità incredibile. Auguri, Oppy!

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre (ore 20.30)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 7 Dicembre)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 7/12 [Last update: Dec,07]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 30/11/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 7/12 [Last update: Dic,07].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 7/12 - Sol 365]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS