Displaying items by tag: raggi gamma

Lunedì, 19 Agosto 2019 06:32

Gamma Moon

Satellite con nome italiano e ricercatori italiani (INFN di Bari) per queste immagini del nostro satellite naturale nella banda dei raggi gamma, dove risulta addirittura più luminoso del Sole!

Published in Immagine del giorno
Martedì, 16 Luglio 2019 01:07

Spektr-RG lanciato!

 Non è il nome di una organizzazione criminale contro cui lotta James Bond, semmai si tratta di un grande osservatorio spaziale per l'astronomia a raggi X e Gamma, lanciato dalla Roscosmos 3 giorni fa...

Published in Immagine del giorno
Domenica, 22 Ottobre 2017 08:10

Una possibile sorgente di neutrini

Sulla base di questa mappa, Agile e IceCube hanno forse identificato la prima sorgente astrofisica di neutrini dopo il Sole e dopo la Supernova del 1987

Published in Immagine del giorno
Martedì, 17 Ottobre 2017 07:13

GW170817: Global, Multi-message Astronomy

Lo storico annuncio di ieri ha segnato l'alba di una nuova era per l'astronomia, ora non più basata solo sulle onde elettromagnetiche (e in minima parte su raggi cosmici e neutrini).

Published in Immagine del giorno
Mercoledì, 22 Febbraio 2017 07:00

Raggi Gamma da Andromeda

Il satellite Fermi ha rivelato una enigmatica emissione di raggi Gamma ad alta energia dalle regioni centrali della galassia M31, possibilmente associata alla presenza di materia oscura.

Published in Immagine del giorno
Giovedì, 24 Novembre 2016 08:35

ASTRI italiani

Il telescopio prototipale del progetto ASTRI (Astrofisica con Specchi a Tecnologia Replicante Italiana) ha un diametro di 4 metri, il che lo rende attualmente il più grande telescopio a specchi nella banda del visibile sul suolo italiano. Verrà utilizzato per studiare la luce Cherenkov generata dai raggi gamma ad alta energia che attraversano l'alta atmosfera.

Published in Immagine del giorno
Tagged under
Venerdì, 19 Febbraio 2016 14:17

Raggi Gamma dal black-hole merging?

 Dopo il clamoroso annuncio di onde gravitazionali da GW150914, si è scatenata la caccia alle possibili controparti in tutto lo spettro elettromagnetico. Il satellite Fermi , in particolare, sembra avere avvistato l'evento nei raggi gamma; se confermato si richiederebbe la presenza di grosse quantità di materia nelle immediate vicinanze dei due buchi neri che si stavano fondendo.

Published in Spazio & Astronomia

Un gruppo di astronomi ungheresi ed americani ha scoperto una struttura, nell'Universo osservabile, così grande che ci vorrebbero 35.000 galassie come la nostra per coprire la stessa distanza.

Published in Spazio & Astronomia
Venerdì, 03 Luglio 2015 08:45

Fuochi d'artificio cosmici nel 2018

La previsione riguarda un sistema binario in cui una pulsar si avvicinerà drasticamente alla stella compagna emettendo una valanga di radiazioni energetiche.

Published in Spazio & Astronomia
Tagged under
Martedì, 02 Giugno 2015 22:35

Nuovi limiti sulla "schiuma" spazio-temporale

 Osservazioni di quasar nei raggi X e Gamma suggeriscono stringenti limiti sulla natura microscopica del tessuto spazio-temporale e sulle teorie quantistiche della gravità.

Published in Fisica & Tecnologia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Inte...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 4 Luglio [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 30 Giugno [updated on Jun...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 29/6/20 - Sol 564] Meteor...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 24/6/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista