La ripresa aerea mostra gli hangar verticali del "Production Site" a Boca Chica, alcuni orbiter parcheggiati in primo piano e, in lontananza, il poligono di lancio "Stage-0". La compagnia di Elon Musk non perde tempo e, dopo la spettacolare esperienza IFT-3 del 14 marzo, sta già preparando il prossimo volo sperimentale che potrebbe avere luogo ai primi di maggio o comunque prima dell'estate; a tal proposito, l'orbiter destinato al quarto "Integrated Flight Test" è stato da poco trasportato a Stage-0 (figura sottostante) per effettuare un test di accensione dei motori (Static Fire). Entro la fine dell'anno, Space-X ha in programma di effettuare almeno 6 lanci Starship dal Texas e questo dovrebbe portare ad una qualifica definitiva del veicolo. Nel frattempo, sta per iniziare la costruzione di una seconda torre orbitale a Stage-0, presumibilmente dedicata alle operazioni di "cattura in volo" di booster e orbiter al rientro.

S29

Credits: SpaceX