L'enorme mole di dati raccolta nel catalogo viene qui visualizzata per le regioni vicine al piano galattico (che scorre orizzontalmente). Partendo dall'alto, vediamo rappresentata la luminosità e il colore medio delle stelle della Via Lattea, le tracce lasciate dalle stelle nel cielo a causa del moto proprio nell'arco di 400000 anni, le velocità radiali medie (viola in avvicinamento, giallo in allontanamento), una combinazione dei due moti (proprio e radiale), una mappa delle età stellari medie (in azzurro quelle più giovani), una stima dell'estinzione stellare dovuta alla polvere (in rosso quella più intensa, intorno al centro galattico), la distribuzione di 134000 stelle variabili RR Lyrae (i colori ne indicano il grado di metallicità), un'altra mappa del livello di estinzione, la correlata distribuzione del mezzo interstellare diffuso e, infine, una "mappa chimica" sull'abbondanza di elementi più pesanti di elio e idrogeno (in rosso le stelle più ricche di "metalli").

Il tutto viene descritto anche in un video.