Scritto: Giovedì, 01 Dicembre 2022 06:38 Ultima modifica: Venerdì, 02 Dicembre 2022 05:11

Insight, il resiliente


Nonostante le previsioni ed il bilancio energetico sempre critico, Insight continua a dare segni di vita...

Rate this item
(2 votes)
I grafici relativi alla disponibilità energetica, la trasparenza atmosferica e il numero di immagini trasmesse a Terra (data di ripresa); in alto a destra, una delle ultime immagini trasmesse, risalente al 26 novembre e ripresa con la fotocamera ICC
I grafici relativi alla disponibilità energetica, la trasparenza atmosferica e il numero di immagini trasmesse a Terra (data di ripresa); in alto a destra, una delle ultime immagini trasmesse, risalente al 26 novembre e ripresa con la fotocamera ICC
Credits: NASA/JPL/Caltech - Plot+Processing: Marco Di Lorenzo

 L'ultimo bollettino, diramato ieri e riferito alla giornata di domenica, parla di un deciso miglioramento del valore di opacità atmosferica, scesa sotto l'unità; questo significa che l'aria su Elysium Planitia è divenuta più trasparente e lascia passare quasi il 40% della radiazione solare, praticamente il doppio di quanto registrato durante la tempesta solare di inizio ottobre. Tuttavia, nonostante questo miglioramento nell'irraggiamento solare, il lander continua ad esibire valori critici di approvvigionamento energetico, compresi tra 285 e 295 watt-ora ogni giorno, appena sufficienti a comunicare saltuariamente con la Terra, riprendere un paio di immagini a settimana e forse raccogliere qualche dato sismometrico. Il motivo è probabilmente da ricercare in un ulteriore accumulo di polvere sui pannelli solari e, forse, anche in un degrado recente delle batterie. In ogni caso, Insight continua a mostrarsi più resistente del previsto, dato che esattamente un mese fa la NASA aveva previsto per lui ancora poche settimane di vita!

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 142 volta/e Ultima modifica Venerdì, 02 Dicembre 2022 05:11

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli ultimi articoli di Marco Di Lorenzo (DILO)

Altri articoli in questa categoria: « Con un occhio alla Luna Rotta verso la Terra! »
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 3 febbraio

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 2 febbraio. Statistiche su...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB