Scritto: Giovedì, 24 Marzo 2022 06:06 Ultima modifica: Giovedì, 24 Marzo 2022 07:03

Perseverance centometrista


Ultimamente il rover è scatenatissimo e sta effettuando ogni giorno percorrenze superiori ai 200 metri, bruciando le tappe!

Rate this item
(1 Vote)
Odometria integrale di Perseverance da inizio missione, con la recente impennata. In verde, sono riportate anche le lunghezze dei singoli drives (scala a destra); in alto a sinistra, la mappa aggiornata dei percorsi effettuati e di quelli pianificati (tratteggiati) con le posizioni attuali dei due veicoli)
Odometria integrale di Perseverance da inizio missione, con la recente impennata. In verde, sono riportate anche le lunghezze dei singoli drives (scala a destra); in alto a sinistra, la mappa aggiornata dei percorsi effettuati e di quelli pianificati (tratteggiati) con le posizioni attuali dei due veicoli)
Credits: NASA/JPL - Plot/Processing: Marco Di Lorenzo

 Non eravamo abituati a un ritmo simile e la cosa non può che fare piacere: negli ultimi 8 giorni, Perseverance ha sfruttato al massimo il suo sistema di "autopilot" macinando la bellezza di 1,5 km e portandosi quasi all'estremo settentrionale del percorso pianificato; nei prossimi giorni, l'intrepido rover dovrebbe dirigersi a Ovest, verso il Delta sul bordo di Jezero, mentre il suo compagno Ingenuity si riavvicinerà, svolazzando al di sopra delle vestigia del modulo di discesa, del "backshell" e del paracadute. Finora, Perseverance ha totalizzato una percorrenza di ben 6086 metri in 387 Sol, mentre il quasi-gemello Curiosity  ha coperto 27,42 km ma in un intervallo temporale 9 volte più lungo. Ingenuity, dal canto suo, ha percorso 4,7 km nei suoi 22 voli e si appresta ad effettuarne un altro a breve.

 Ovviamente, raccomandiamo di consultare spesso il Mission Log con statistiche complete e aggiornamenti continui!

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 92 volta/e Ultima modifica Giovedì, 24 Marzo 2022 07:03

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli ultimi articoli di Marco Di Lorenzo (DILO)

Altri articoli in questa categoria: « Stacking al tramonto Zhurong impolverato »
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2022

StatisticaMENTE

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 7 agosto. Statistiche sull...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 5 agosto ...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora