Print this page
Scritto: Domenica, 28 Novembre 2021 08:00 Ultima modifica: Domenica, 28 Novembre 2021 19:06

Aggiornamento del 27 Novembre


Il numero di contagi nella quarta ondata ha nettamente superato quello della terza e solo ora, forse, comincia a rallentare...

Rate this item
(0 votes)
Nel grafico più grande, il numero di contagi giornalieri (in rosso) e cumulativi (in blu) con tre possibili curve di interpolazione/estrapolazione (verde, azzurro e arancio); in basso a destra, il dettaglio ingrandito dell'ultimo periodo, stavolta in scala lineare
Nel grafico più grande, il numero di contagi giornalieri (in rosso) e cumulativi (in blu) con tre possibili curve di interpolazione/estrapolazione (verde, azzurro e arancio); in basso a destra, il dettaglio ingrandito dell'ultimo periodo, stavolta in scala lineare
Fonte: ministero della salute / Il Sole 24ore - Processing and Model: Marco Di Lorenzo

 ...ma all'orizzonte c'è la variante Omicron che potrebbe causare una ulteriore ondata, perlomeno tra i non vaccinati e forse anche tra chi si è vaccinato da oltre 6 mesi e non ha ricevuto la dose "booster". Il modello "pessimistico" in arancione risulta, ultimamente, quello più aderente ai dati ed esibisce un massimo di quasi 14800 nuovi contagi giornalieri intorno al 9 dicembre che, speriamo, non venga superato ulteriormente!

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 151 volta/e Ultima modifica Domenica, 28 Novembre 2021 19:06

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.